Ori e Valori 2018. A San Vito i Campionati Italiani di Nuoto Pinnato e Apnea Disabili

06.12.2018 14:33 di Daniela Acciardi  articolo letto 115 volte
Ori e Valori 2018
Ori e Valori 2018

È tutto pronto per Ori e Valori 2018 (#OrieValori2018), che prenderà il via venerdì 7 dicembre a San Vito al Tagliamento con la giornata dedicata all’inclusione, la mattina con i ragazzi delle scuole al palazzetto dello sport, la sera alle 16.30 con il convegno presso la sala nobile di palazzo Altan.

L’articolato evento è organizzato dall’associazione Pinna Sub San Vito Libertas, con l’approvazione della Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee FVG (FIPSAS) e del CONI, il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico FVG (CIP) e del comune di San Vito al Tagliamento, e la collaborazione dell’ASD SottoSotto e la Polisportiva Ermanno Lizzi.

Sabato 8 dicembre è invece previsto il Meeting Multidisciplinare di Apnea e Nuoto Pinnato presso la Piscina Tomadini in via Martignacco 187 a Udine, aperto ad atleti disabili e non.

E domenica 8 il gran finale con la X edizione di Acqua senza Barriere, presso la piscina comunale di San Vito al Tagliamento.

L’intensa giornata di gare partirà alle 9.00 con il VII Campionato Italiano di Nuoto Pinnato DIFIR, che vedrà entrare in acqua 61 atleti diversamente abili.

Alle 10.30 è prevista la cerimonia di apertura, cui seguirà il XIV Trofeo “Pinna Sub San Vito - Velocità”. La manifestazione, valida come I Prova di Campionato Regionale Open Friuli-Venezia Giulia ha raccolto ad oggi la bellezza di 270 adesioni.

In odore di medaglia per il Campionato Italiano Disabili, le ragazze del Pinna Sub Rosanna Brunetti e Lisa Bertoli, ma anche la “new entry” Katia Aere. Ma non saranno da meno i maschi “pinna”. Contano sulla riconferma Marco De Stefani, Sandro Pupolin, Luca Antoniali, Davide Franceschetti. Grande attesa fra i più piccoli dei fratelli Contaldo, Gabriele e Giovanni Paolo, di classe 2008 e 2006, al loro debutto.

Si chiude in bellezza con l’assoluta novità dell’anno. Si tratta del I Campionato Italiano Apnea DIFIR, realizzato grazie all’interesse suscitato dall’esibizione della rappresentativa italiana paralimpica durante i Campionati Mondiali di Apnea che si sono tenuti a Lignano Sabbiadoro, da lunedì 11 a domenica 17 giugno. Il progetto, nato dalla determinazione del tecnico sanvitese Massimiliano Popaiz, ha portato quindi all’importante evento di portata nazionale, la cui iscrizione per il primo anno è stata a numero chiuso.

Tutte e tre le giornate saranno seguite in diretta dai media partner RDT Radio Station e White Radio.