Pordenone Calcio: “Classe Neroverde”, Crédit Agricole FriulAdria scende in campo a fianco dei Ramarri

27.12.2018 14:48 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 257 volte
Fonte: www.pordenonecalcio.com
Pordenone Calcio: “Classe Neroverde”, Crédit Agricole FriulAdria scende in campo a fianco dei Ramarri

Crédit Agricole FriulAdria scende in campo a fianco del Pordenone Calcio per promuovere la cultura sportiva e uno stile di vita sano. Coerentemente con l’attenzione ai giovani e alla sostenibilità che la caratterizza da sempre, la Banca ha scelto di sostenere “Classe Neroverde”. Progetto promosso dalla società neroverde che prevede un ciclo di incontri negli istituti scolastici della città con la partecipazione di calciatori della prima squadra in veste di testimonial.

Dal 2016, anno di avvio del progetto, sono stati coinvolti oltre 2 mila bambini delle primarie e dell’infanzia. Tra la fine del 2018 e la primavera del 2019 è previsto il coinvolgimento di otto scuole primarie, quattro materne e l’allargamento agli istituti secondari di primo e secondo grado.

“L’iniziativa ha l’obiettivo di supportare la didattica scolastica attraverso percorsi di formazione etico-relazionali – ha dichiarato il presidente del Pordenone Calcio Mauro Lovisa – Un programma che si sviluppa su più livelli e prevede, in collaborazione con importanti partner del territorio, interventi ludico-motori di avviamento al gioco del calcio, promozione di corretti stili di vita, valorizzazione dei principi dell’etica sportiva e del tifo sano. Si impara divertendosi. Ringraziamo la Banca, che condivide la nostra filosofia”.

Dal canto suo FriulAdria ritiene fondamentale per la crescita dei giovani la promozione dei valori sportivi e di uno stile di vita sano, unitamente al senso di responsabilità nei confronti della comunità.

La banca ha deciso di affiancare il progetto Classe Neroverde perché richiama l’attenzione al tema della sostenibilità economica, sociale e ambientale a cui l’istituto da sempre si ispira.