Karate Shotokan Tradizionale, 9 medaglie per Villanova agli Interregionali

13.03.2018 17:17 di Daniela Acciardi  articolo letto 121 volte
Polisportiva Villanova
Polisportiva Villanova

Sono saliti tutti sul podio gli atleti del Karate Pordenone, sezione della Polisportiva Villanova Libertas, alla Gara Interregionale di Karate Shotokan Tradizionale che si è svolta lo scorso 25 febbraio presso il Pala Gallini di Pordenone.

L'evento patrocinato dal Comune di Pordenone ha radunato un centinaio di atleti compresi tra gli 8 e i 18 anni di età provenienti dal Friuli e dal Veneto.

Erano previste sia gare di kumite, cioè di combattimento, sia di kata, cioè la corretta esecuzione di forme prestabilite; gli allievi dell’istruttore Livio De Lorenzi hanno raccolto allori in entrambe le specialità, per un totale di tre medaglie d’oro, tre d’argento e tre di bronzo.

Si aggiudica un doppio oro, sia nel kata che nel kumite Antonio Berti, fra le cinture nere Juniores. Conquista il primo posto anche Asia Rucco, che ha invece gareggiato solo con i guantoni fra gli Esordienti cintura bianca.

Bis di piazze d’onore nel kata e nel kumite per Elena Spaticchia, cintura marrone Cadetti.

Conquistano invece la medaglia di bronzo nel kumite Francesca De Carlo (cintura arancio Cadetti) e Gregorio Pierantoni (cintura marrone Juniores), che ottiene lo stesso risultato anche nel kata.

Sale infine sul 2° gradino del podio la squadra di kata formata da Benedetta Pierantoni, Elena Spaticchia, e Gregorio Pierantoni.