Atletica giovani: Percorso selettivo alla Coppa Provincia

09.07.2018 12:01 di Daniela Acciardi  articolo letto 157 volte
Libertas Porcia
Libertas Porcia

Sono state le Esordienti femminili ad inaugurare l’inedito percorso del Borc de Corsa, “spacchettato” domenica 8 luglio in Piazza Plebiscito a Polcenigo, per mano della Libertas Porcia.

La gara, valida come 5a prova giovanile della Coppa Provincia di Pordenone, ha operato una sorta di selezione naturale in quasi tutte le batterie. Anche nei brevi percorsi, il primo a tagliare il traguardo riuscito ad accumulare gran distacco rispetto al resto del gruppo, dimostrando una particolare propensione ad un tipo di percorso decisamente diverso dal solito.

Fra le più giovani, dunque non ha avuto rivali Sara Rosolen (Brugnera Friulintagli) che ha chiuso il giro di 600 m in 2’ 07”, staccando di ben 5 secondi la pur bravissima Arianna Alzetta (Leone San Marco), giunta praticamente insieme a Giorgia Garparini (Libertas Porcia), in terza piazza.

 Grande su ogni tipo di gara, è Marco Vallar (Leone San Marco) ad aggiudicarsi la categoria Esordienti. Precede di ben 9 secondi i concorrenti con in testa il compagno di squadra Leonardo Di Nicolò e Mirko Munini dell’Atletica Aviano.

Situazione riproposta anche fra le Ragazze, dove è sempre la Leonkid Martina McDowell a prendere il largo con 4’ 23”, con 12 secondi di anticipo su Chiara Ceolin (San Martino Coop Casarsa) ed Elena Bruno (Libertas Porcia).

L’eccezione che conferma la regola sono i Ragazzi, che vedono quasi un testa a testa fra Riccardo Zanon (Podisti Cordenons) e Thomas Cesca (Atletica Aviano). I due arrivano con soli due secondi di distacco; il cordenonese in vantaggio ferma il crono a 4’ 19”. Il resto del gruppo con in testa un altro avianese Lorenzo Magliaretta.

La Cadetta Irene Canzian (Friulintagli) taglia il traguardo in 7’ 26”, con quasi mezzo minuto di vantaggio su Emma Bovo (Leone San Marco). La controparte maschile vede in vantaggio Gabriel De Bortoli (Atletica Aviano) con 8’ 44”. Lo segue dopo 8” Raffaele Di Bon (Leone San Marco) e Giuliano Venier (Libertas Casarsa).

Linda Susan (Libertas Casarsa) con 10’ 13” riesce ad accumulare nel percorso di 2.400 m oltre un minuto di vantaggio su Luana Zat (Atletica Aviano). Vince la categoria Allievi, che chiude le gare giovanili Leonardo Pauletta (Leone San Marco) con 10’ 16”, ed un vantaggio di 20 secondi su Lorenzo Bianchet (Podisti Cordenons) e Gianmarco Polesel (Friulintagli).