Pordenone Calcio: col Fano ex illustri in campo

14.09.2018 09:06 di Redazione TuttoPordenone  articolo letto 342 volte
Fonte: Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: col Fano ex illustri in campo

Se i ramarri non vedono l’ora di cominciare a fare sul serio, i granata dell’Alma Juve Fano avevano già le valigie in mano. Il team di Massimo Epifani avrebbe voluto giocare la sfida al Bottecchia domenica (soluzione permessa dalla Lega Pro), con tre giorni di anticipo sull’infrasettimanale del primo turno del calendario 2018-19 previo accordo fra le società.

Il Pordenone ha detto no.

Probabilmente per consentire a Berrettoni, Magnaghi e Misuraca di recuperare completamente ed essere a disposizione di Attilio Tesser martedì, giorno concordato poi con l’Alma Juve per il match d’esordio.

Sarà un match di ex. Se Tesser potrà contare su un’ex aquila come Germinale, anche Epifani avrà la possibilità di utilizzare due ex ramarri: Alberto Filippini e Luca Lulli. Filippini ha giocato a Pordenone nella stagione 2015-16 conquistandosi la stima e l’amicizia di tanti supporters neroverdi. Lulli, che invece non ha mai fatto breccia nei cuori naoniani, si è svincolato dal Pordenone la scorsa estate per poi trovare una nuova chance proprio a Fano. Nessuno dei due però figura nella formazione schierata da Epifani nel match di coppa vinto con il Gubbio. Lulli è stato schierato invece nel primo tempo dell’amichevole che i granata hanno perso (1-3) a Jesi domenica scorsa.