Pordenone Calcio: Ramarri al lavoro aspettando l'Empoli

01.10.2019 09:08 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Ramarri al lavoro aspettando l'Empoli

Quattro vittore, due pareggi e nessuna sconfitta, dieci gol fatti e quattro subiti: sono questi i numeri dell’Empoli che si presenterà sabato (con inizio alle 15) alla Dacia Arena. Numeri da grande. Gli azzurri non nascondono infatti l’ambizione di voler ritornare immediatamente in quella serie A persa al termine della scorsa stagione. L’Empoli ha esordito in questa stagione in casa battendo la Juve Stabia (2-1 concentri di Bandinelli e La Gumina), ha poi pareggiato le due gare successive in trasferta a Verona con il Chievo (1-1, Dezi) e a Crotone (0-0). Terminato il rodaggio il team di Cristian Bucchi ha infilato tre successi di fila con il Cittadella al Castellani (La Gumina), a Pisa (3-2, doppietta di Mancuso e gol al 95’ di Frattesi) e ancora al Castellani con il Perugia (3-0 ancora Mancuso con un’altra doppietta e Frattesi i matador).

Per aver la meglio sugli azzurri, o per lo meno mantenere l’imbattibilità casalinga, i ramarri dovranno fornire un’altra prestazione di grande spessore. Non va dimenticato che saranno privi di oltre che di Bindi (reduce dall’operazione a un ginocchio) anche degli squalificati Chiaretti e Strizzolo.

De Agostini e compagni cominceranno a preparare la nuova sfida oggi al De Marchi con una doppia seduta, al mattino con inizio alle 10 e al pomeriggio alle 15. Domani si alleneranno solo al pomeriggio (sempre con inizio alle 15). Giovedì seduta solo mattutina (alle 10), come pure venerdì, quando lavoreranno però a porte chiuse. Al riparo da occhi indiscreti ovviamente anche la seduta di rifinitura di venerdì mattina.

Per il match con l’Empoli è prevista una buona affluenza di pubblico. La società quindi raccomanda i tifosi di servirsi della prevendita attiva in tutte le rivendite del circuito Ticketone e online su sport.ticketone.it.