Pordenone Calcio: Ramarri al Memorial Willy Gobbo

03.09.2019 09:34 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Ramarri al Memorial Willy Gobbo

I ramarri riprenderanno ad allenarsi al De Marchi oggi pomeriggio (inizio della seduta alle 15.30) per cominciare a preparare il terzo match del campionato 2019-20.

Per provare a spazzare via la delusione della sconfitta (2-4) subita a Pescara dovranno però attendere il 13 settembre, quando (con inizio alle 21) affronteranno alla Dacia Arena lo Spezia che, reduce dalla sconfitta (1-2) subita in casa a opera del Crotone, si trova affiancato in classifica ai ramarri a quota 3.

I neroverdi saranno al lavoro ovviamente anche domani con una seduta doppia, alle 9.30 al mattino e alle 15.30 al pomeriggio.

L’attesa per il match con lo Spezia sarà spezzata dall’amichevole che i neroverdi disputeranno giovedì alle 18.30 al campo di via Verdi di Fiume Veneto contro la formazione locale. Si tratterà della quarta edizione del memorial Willy Gobbo, organizzato dalla società del presidente Luca Spagnol per ricordare Willy, personaggio amatissimo sia dai neroverdi naoniani che da quelli fiumani. Deceduto prematuramente a 59 anni nel gennaio del 2016, era stato per un lustro cuoco del Pordenone e pure custode del centro sportivo De Marchi, oltre che “chef” del Fiume Bannia società che lo aveva introdotto nel mondo del calcio che divenne la sua autentica passione. La società organizzatrice ha fatto sapere che giovedì saranno presenti in tribuna il presidente della Figc regionale Ermes Canciani, il presidente dell’Aia del Friuli Venezia Giulia Luca Merlino e i presidenti del San Luigi Ezio Peruzzo, del Cjarlins Muzane Vincenza Zanutta, del Chions Mauro Bressan e del Tamai Elia Verardo che rappresentano la nostra regione in Lega D.

Il lavoro dei ramarri riprenderà poi venerdì nuovamente al De Marchi (15.30) prima del riposo che Tesser concederà alla sua truppa sabato 7 settembre.