Basket: Paolo Pontani ricorda Matteo Molent

24.12.2016 09:25 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Basket: Paolo Pontani ricorda Matteo Molent

Natale, luci, regali, montagne spesso innevate: la gente pensa a divertirsi. Da sette anni per me, per noi, è anche il tempo della memoria. Ricordo di un ragazzo che ha perso la sua preziosa vita giocando lo sport che tanto amava. Matteo era il classico figlio che tutte le mamme vorrebbero avere. Educatissimo, attivo nel sociale, propenso ad aiutare gli altri. Eccellente studente, grande atleta, apprezzato e amato da compagni e avversari. Non c’è una sola persona che abbia un brutto ricordo di lui. La sua mancanza ha lasciato un grande vuoto che noi cerchiamo ogni anno di colmare con il "suo” torneo nel "suo” palazzetto ".

Tutti insieme. Giocando con lui. Per insegnare chi era Matteo anche a chi non lo aveva mai conosciuto. Per ricordare un’eccellenza servono atleti e società di eccellenza. Quest’anno a giocare con Matteo saranno Under 18 blasonate come Virtus Bologna, Benetton Treviso, Pallacanestro Trieste, Olimpia Lubiana, Basket Feletto e gli Amici di Matteo (selezione di giocatori di società dove Matteo aveva militato). Inoltre ci sarà anche un quadrangolare minibasket con gli aquilotti delle quattro società di Matteo (Azzano, Pordenone, Cordenons e Codroipo) con Michela sorella di Matteo, nelle vesti di coach. Vi aspettiamo quindi numerosi. Ciao e Buon Natale a tutti".

Paolo Pontani.

Per l'articolo completo cliccare:

http://shop.ilgazzettino.it/registrazione?prodotto=916_CARCRE_NATALE2016CC&idCampagna=60&idSito=11&idBanner=11