Lo Zoom di M. Mazzarella: "Il Pordenone sbanca Monza; con le Fere banco di prova importante"

19.11.2018 16:35 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Il Pordenone sbanca Monza; con le Fere banco di prova importante"

I Ramarri hanno sbancato il “Brianteo”, stadio tabu' dal ritorno in terza serie!

Vittoria meritata e mai in discussione. Mister Tesser ha indovinato tutte le mosse contro una squadra, il Monza, che però ha dimostrato tutti i suoi limiti. Buon per noi...

Da 2 mesi scrivo che se “Silvio” aspetta gennaio, le lepri saranno irraggiungibili; mi sembra che oggi così sia.

Dato importante: hanno segnato le 2 punte Candellone e Magnaghi da tempo a secco...

Tesser è passato a un 4-3-2-1 che potrebbe essere l’assetto tattico da seguire anche contro la Ternana lunedì prossimo, Ternana che, a mio modesto parere, ha la rosa più forte del Campionato. Ma questo lo sappiamo...

Le "Fere" avrebbero dovuto giocare la serie B!

Lunedì invece sarà un banco di prova veramente importante Per il Pordenone. La rosa neroverde segue, secondo la mia gerarchia, assieme a quella del Vicenza e Feralpi, la Ternana. E' chiaro che se la rosa fosse rinforzata con una grossa punta e un centrocampista “di gamba” sarebbero guai anche per la Ternana. Se poi dovessero esplodere Candellone e Magnaghi allora sono sicuro che un posto nel podio ci sarà per il Pordenone e non ci sarà bisogno di una grossa punta, tenuto conto anche del fatto che in panchina c’è Germinale, che non è l’ultimo arrivato!

Bravo Tesser che dopo l’ingenuità commessa da Gavazzi è passato ad un 5-3-1 che ha permesso ai Ramarri, pur in 10 uomini, di raddoppiare con Magnaghi.

Lovisa, quindi, batte Berlusconi 2 a 0.

Lunedì sera Pordenone-Ternana sarà il big match del girone B. Il Cassiere del Bottecchia già si sfrega le mani perché presumo sarà tutto esaurito!

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella