Pordenone Calcio: voci di mercato

17.08.2022 08:46 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: voci di mercato

Il responsabile dell’area tecnica neroverde Matteo Lovisa ha in pratica raggiunto ieri l’accordo con Miguel Angel Martinez, cresciuto nelle giovanili del Real Madrid. Il portiere, classe 1995, proviene dalla Triestina alla quale era approdato la scorsa stagione dopo aver vestito le casacche del Puerta Bonita, del Nike Academy, del San Agustin e del Catania. Oggi sarà la volta dell’attaccante Edgaras Dubickas, classe 1998, nazionale lituano, che ha giocato l’ultima stagione con il Piacenza collezionando 2 presenze impreziosite da dieci gol. Dubickas dovrebbe firmare un contratto quadriennale. Matteo Lovisa e il direttore sportivo Denis Fiorin resteranno attenti a sfruttare altre eventuali vantaggiose occasioni sino alla chiusura del mercato estivo, ma ora si concentreranno particolarmente sulle operazioni in uscita.

Ieri è stata ufficializzata la cessione di Mensah al Mantova. I prossimi dovrebbero essere Misuraca, Kupisz, Cescon e Sylla.

La truppa di Di Carlo ha ripreso ieri gli allenamenti al De Marchi. Oggi i ramarri sosterranno una seduta doppia con inizio alle 9.45 al mattino e alle 17.30 nel pomeriggio. Per domani è in programma un allenamento congiunto con il San Luigi, sempre al De Marchi, con partitella finale con fischio d’inizio alle 17.30. Venerdì Bassoli e compagni lavoreranno solo al mattino a partire dalle 9.45. Sabato alle 17 infine saranno ospiti del Giorgione allo stadio Giuseppe Ostani di Castelfranco Veneto.

Probabilmente non saranno nemmeno questi gli ultimi due test precampionato visto lo slittamento della prima giornata del torneo 2022-23 dal 28 agosto al 4 settembre causato dal ricorso al Consiglio di Stato presentato da Campobasso e Teramo esclusi dalla terza serie dalla Figc, dal CONI e dal TAR per irregolarità nella documentazione allegata alle domande d’iscrizione. Il responso del Consiglio di stato che si riunirà il 25 agosto sarà decisivo per il futuro delle due società.