Perugia-Pordenone, Bindi: "Il mio primo pensiero e di tutta la squadra va a Michele; Pisa? Bisognerà prepararla al massimo"

04.07.2020 15:51 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Perugia-Pordenone, Bindi: "Il mio primo pensiero e di tutta la squadra va a Michele; Pisa? Bisognerà prepararla al massimo"

Si fa trovare pronto al rientro dopo l'infortunio di Di Gregorio SpiderJack Bindi. Le sue dichiarazioni in sala stampa dopo la vittoria sul Perugia:

“Il mio primo pensiero, e di tutta la squadra, va a Michele: ci hanno detto che sta bene e siamo un po’ più sereni. Quando entri in queste gare così tirate c’è una scarica di adrenalina molto forte. L’importante è esser pronti. Non giocando da tanto tempo servono dei minuti per prendere cognizione di cosa sta succedendo. Nell’immediato i pensieri sono tanti e si deve trovare la giusta tensione il prima possibile. I 52 punti rispecchiano l’andamento della nostra stagione. La squadra ha entusiasmo e potenziale. Sull’onda di ciò stiamo tracciando un cammino importante. Dobbiamo continuare così, con la nostra mentalità: viviamo una giornata alla volta, godendoci i 3 punti quando li conquistiamo come oggi. Il Pisa prossimo avversario sarà una squadra tosta e in forma. Bisognerà prepararla al massimo e farci trovare pronti”.