Pordenone Calcio: col Venezia è anche Diaw contro Forte

13.01.2021 08:42 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: col Venezia è anche Diaw contro Forte

Pordenone contro Venezia sarà anche (o forse soprattutto) Diaw contro Forte.

I due bomber dividono con Mancuso dell’Empoli il secondo posto nella classifica marcatori a quota nove alle spalle di Coda del Lecce che di gol ne ha fatti dieci. Sono numeri che evidenziano il loro peso nelle vicende sportive dei leoni di San Marco e dei ramarri del Noncello. Bottino uguale dunque per il romano classe ’93 e per il cividalese classe ’92. Diversi sono i tempi durante i quali hanno vissuto il loro periodo sin qui migliore.

Francesco Forte è stato veramente determinante per i colori neroverde-arancio fra la quarta giornata (primo gol nel 4-0 rifilato dai lagunari al Pescara al Penzo) e la decima. Sette partite durante le quali è andato a segno otto volte. Dopo aver firmato la doppietta che permise al Venezia di uscire indenne (2-2) Giardiniero di via del Mare a Lecce però si è in pratica bloccato e ha realizzato un solo centro (nell’1-1 a Verona con il Chievo il 30 dicembre) nelle ultime sette partite.

Davide invece arriva al confronto con il rivale romano sulle ali dell’entusiasmo prodotto dal fatto che nelle ultime cinque gare giocate è sempre riuscito a infilare un pallone nei sacchi avversari. E’ successo nell’1-1 con il Brescia, nell’1-0 a Chiavari con la Virtus Entella, nell’1-1 a Frosinone, nel 3-0 alla Reggiana e nel 2-0 a Salerno. Nel match perso (1-2) dai ramarri al Teghil con la Cremonese dello scorso 22 dicembre era assente per squalifica.