Pordenone Calcio, mister Di Carlo: "Con il Foggia test prezioso"

30.07.2022 09:25 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio, mister Di Carlo: "Con il Foggia test prezioso"

Il Pordenone sosterrà questo pomeriggio il primo test con una formazione di pari categoria. Alle 17.30 al polisportivo Maurizio Siega di Tarvisio i ramarri affronteranno in amichevole il Foggia di mister Boscaglia. Purtroppo la gara si svolgerà a porte chiuse, decisione assunta dalla Questura di Udine per motivi di ordine pubblico. Il provvedimento, pur comprensibile, ha creato forte delusione sia nei tifosi pordenonesi che avevano organizzato la trasferta a Tarvisio per sostenere i neroverdi che in quelli rossoneri che ieri erano pronti a lasciare la Capitanata (provincia con Foggia capitale) per raggiungere in buon numero la Valcanale dove alcuni di loro si erano già recati nei giorni scorsi confermando un attaccamento ai colori simile a quello professato dagli aficionados neroverdi che lo scorso maggio si erano sorbiti oltre duemila chilometri fra andata e ritorno per andare a Lecce e garantire ai ramarri, già matematicamente retrocessi, la loro vicinanza e il loro affetto. La gara sarà comunque visibile anche in streaming su telefoggia.tv .

“Quello con il Foggia – ha affermato mister Di Carlo - è per noi un test molto prezioso che si preannuncia sicuramente equilibrato e combattuto. Davanti avremo una squadra di pari categoria, contro la quale, a prescindere dal risultato, mi attendo di vedere in campo l'applicazione dei principi di gioco su cui abbiamo lavorato forte in questo periodo con sempre più continuità e precisione, sia per la fase di possesso che per quella di non possesso. Il ritiro – ha aggiunto il tecnico di Cassino - si chiuderà dopo la partita. In queste prime settimane dal gruppo sono arrivate risposte positive sia sul piano fisico che su quello tecnico e caratteriale. Sappiamo di essere solo all’inizio di un percorso, che c’è tanto ancora da migliorare e ancora tanto lavoro fare, ma il gruppo – ha concluso con soddisfazione il popolare Mimmo - lo sta affrontando ogni giorno con lo spirito giusto e tanta intensità”.

Della gara non faranno parte gli ex rossoalabardati Negro e Giorico che stanno proseguendo il lavoro differenziato. Gli altri dovrebbero essere tutti a disposizione. La scelta dei primi undici da mandare in campo verrà fatta dopo l’allenamento di questa mattina. Anche per il Foggia l’amichevole di oggi sarà il primo test per valutare il lavoro sin qui fatto nel ritiro in Valcanale al centro sportivo di Malborghetto dove mister Boscaglia sta torchiando i satanelli con due sedute giornaliere per far apprendere loro i suoi principi tattici e mettere in pratica gli schemi sulle palle inattive. Nello spogliatoio rossonero si respira aria di serenità e di grande armonia. La partita con il Foggia sarà l’ultimo atto del ritiro a Tarvisio. Dopo la gara Di Carlo e compagnia rientreranno a Pordenone per proseguire la preparazione al De Marchi.

Intanto l’ufficio stampa naoniano ha reso noto il programma delle prossime amichevoli. Il 6 agosto i neroverdi giocheranno a Feltre (inizio alle 18) con la formazione Dolomiti Bellunesi militante nel girone C della serie D. Solo ventiquattro ore dopo saranno ospiti a Torviscosa della formazione locale che proprio al Bottecchia lo scorso maggio ha battuto 3-0 la Pro Gorizia nella finale dei playoff di Eccellenza conquistandosi la promozione in serie D.

GIRONI E CALENDARI – Il Consiglio Direttivo di Lega Pro ha preso atto delle determinazioni emerse ieri durante il Consiglio Federale in relazione agli eventuali ripescaggi per il Campionato Serie C 2022/20223 che verranno definiti successivamente alla sentenza del TAR sui ricorsi di Campobasso e Teramo. Ha quindi convocato una nuova riunione del Consiglio Direttivo per il 4 agosto durante la quale verranno definiti i tre gironi. Successivamente verranno ufficializzati anche i calendari.