Pordenone calcio: oggi test match col Venezia

16.09.2020 12:42 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone calcio: oggi test match col Venezia

Oggi i neroverdi rientrano dal ritiro precampionato di Tarvisio. Scenderanno dalla Val Canale per affrontare questo pomeriggio alle 16 al Viani di Narvesa della Battaglia (e non a Mira come inizialmente previsto) un test-match con il Venezia sicuramente molto più indicativo di quello effettuato in famiglia la scorsa settimana al Polisportivo Siega con la Primavera vinto per 7-0. I lagunari hanno battuto a sorpresa l’Udinese (1-0) nell’amichevole giocata domenica scorsa a Cordovado dimostrando di essere già in discreta condizione atletica e di aver raggiunto una buona intesa con i “nuovi” fra i quali c’è anche Riccardo Bocalon. L’ex ramarro (di ritorno a Venezia dopo l’esperienza a Pordenone) ha siglato il gol che ha deciso il match e vorrà sicuramente farsi valere anche contro gli “amici” naoniani. Difficilmente Tesser darà indicazioni su quella che potrebbe essere la formazione tipo nel corso del campionato che inizierà nell’ultimo fine settimana di settembre anche perché l’organico va ancora completato. Il komandante mischierà probabilmente tutte le carte attualmente a disposizione fra i due tempi. Sarà l’occasione per vedere all’opera contro un avversario di pari categoria i vecchi e soprattutto i nuovi ramarri a eccezione di Misuraca, Gavazzi e Chrzanowsky che, alle prese con qualche acciacco, non verranno utilizzati. La partita si svolgerà a porte chiuse, ma chi vorrà comunque ammirare i ramarri e in particolare Davide Diaw il giocatore più costoso dell’intera centenaria storia neroverde potrà farlo collegandosi con la pagina Facebook del Venezia FC dove sarà visibile l’incontro in diretta streaming. Non sarà consentito l’accesso del pubblico nemmeno domani a Ceggia quando i neroverdi, dopo sole 24 ore dal match con il Venezia, giocheranno un’altra amichevole con il Ravenna, formazione che, retrocessa in Lega D al termine della passata stagione è stata successivamente riammessa in serie C. Dopo il doppio impegno ravvicinato a Stefani e compagni verranno concessi due giorni di riposo per poi ritrovarsi al De Marchi e continuare la preparazione in vista dell’esordio stagionale a Lecce il 26 settembre (con inizio alle 14). Nella seconda giornata i ramarri saranno ospiti del Vicenza al Menti il 3 ottobre (con inizio alle 16.15).