Pordenone Calcio: Ramarri verso Monza

24.09.2021 08:42 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio: Ramarri verso Monza

Il pallone che Magnino ha infilato martedì scorso alle spalle di Micai, portiere della Reggina, non è valso solo l’interruzione del digiuno in fatto di gol e il primo punto dei ramarri in questa stagione. La prodezza è valsa anche l’inserimento del centrocampista neroverde nella top undici della quarta giornata stilata da Tuttob, sito che si occupa delle vicende della cadetteria. Per Luca, nato a Pordenone, si tratta di un’ulteriore soddisfazione e di un’altra emozione dopo il caldo tributo dei tifosi naoniani presenti martedì sera a Lignano.

Stefani e compagni stanno affrontando la settimana con lo spirito galvanizzato dal fatto di essersi staccati dal palo e di essersi lasciati alle spalle Vicenza e Alessandria. Mercoledì e ieri erano sui rettangoli del De Marchi nel pomeriggio. Questa mattina con inizio alle 11 avrà inizio la seduta di rifinitura al termine della quale Rastelli potrà cominciare a decidere quale formazione mandare inizialmente in campo a Monza. Non dovrebbero far parte della comitiva che partirà verso la Brianza gli infortunati Falasco e Ciciretti. Satanasso non potrà disporre nemmeno di Chrzanowsky squalificato.

Nemmeno al Brianteo i ramarri saranno soli. Di sicuro li accompagneranno gli irriducibili del fan club PN Neroverde 2020. Troveranno un Monza che non ha iniziato la stagione come si aspettavano Berlusconi e Galliani. Sin qui i lombardi hanno incassato solo 6 punti, frutto di una vittoria, tre pareggi e la sconfitta (1-2) di martedì scorso a Pisa. Ex di lusso sarà Patrick Ciurria che in biancorosso sembra non aver ancora trovato quel feeling con il gol e con gli assist che lo animava in neroverde.