Ramarri travolti al Rigamonti; Brescia-Pordenone 4-1, il tabellino

02.04.2021 21:50 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Ramarri travolti al Rigamonti; Brescia-Pordenone 4-1, il tabellino

Il Pordenone in forte difficoltà causa inattività da Covid-19 e infortunati torna al calcio giocato e crolla 4-1 a Brescia e vede avvicinarsi la zona play-out che ormai dista solo 2 punti.

Partita decisa nel primo tempo dove le rondinelle nei primi 15 minuti di gioco si portano subito sul 2-0 grazie alle reti di Ndoj e di Cistana.

Al 20' Musiolik, al 5° centro stagionale, prova a riaprirla ma al 39' è ancora Ndoj a firmare il 3-1. Nella ripresa il Brescia gestisce e la chiude la gara sul 4-1 grazie alla rete di Labojko.

Lunedì di pasquetta ore 12.00 Ramarri di nuovo in campo tra le mure amiche del Teghil contro la Virtus Entella. Obiettivo invertire il trend negativo del girone di ritorno.

Il tabellino:

BRESCIA – PORDENONE 4-1

GOL: 9′ pt Ndoj, 15′ Cistana, 20′ Musiolik, 39′ Ndoj; st 43′ Labojko.

BRESCIA (4-3-2-1); Joronen; Karacic (35′ st Mateju), Cistana, Mangraviti, Martella; Bisoli (35′ st Bjarnason), Van de Looi, Ndoj (21′ st Labojko); Pajac (12′ st Spalek), Jagiello; Ayè. A disp.: Kotnik, Semprini, Ragusa, Fridjonsson, Papetti. All. Clotet.

PORDENONE (4-3-1-2): Bindi; Berra, Stefani, Barison, Chrzanowski (26′ pt Bassoli); Magnino, Misuraca (21′ st Pasa), Zammarini (31′ st Calò); Biondi (21′ st Scavone); Ciurria (31′ st Butić), Musiolik. A disp.: Passador, Perisan, Del Savio, Banse, Turchetto, Samotti. All. Tesser.

ARBITRO: Serra di Torino. Assistenti: Zingarelli di Siena e Caliari di Legnago. Quarto ufficiale Sozza di Seregno.

NOTE: ammoniti Jagiello, Bisoli. Angoli 7-3. Recupero: pt 2′; st 2′.