Comitato Regionale Fvg Federmoto: presentato il calendario agonistico della stagione 2024

03.02.2024 11:35 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Comitato Regionale Fvg Federmoto: presentato il calendario agonistico della stagione 2024

Eventi su due ruote da febbraio a novembre, per ben nove mesi di motociclismo in Friuli Venezia Giulia. Il Comitato Regionale della Federazione Motociclistica Italiana ha stilato il calendario stagionale, che vede inserito campionati e gare di motocross, minicross, enduro, minienduro, enduro epoca (gruppo 5), enduro sprint, enduro country e trial.

Ad aprire e chiudere l’annata agonistica saranno due sfide di enduro country, con la prova di Sacile organizzata dal Moto Club Albatros ad inaugurare il 2024 il 25 febbraio e la tappa di Lignano Sabbiadoro allestita dal Mc Sabbiadoro a far calare il sipario il 17 novembre. Nel mezzo si svolgono i vari campionati: cinque le prove sia per la serie di motocross e minicross (partenza il 3 marzo ad Aquileia) sia per la serie di enduro. Quest’ultima scatta il 17 marzo a Gradisca d’Isonzo e si chiude il 20 ottobre a Grado. Cinque le prove per quanto riguarda il minienduro e l’enduro epoca (gruppo 5), con il via a Gemona il 24 marzo e con l’atto conclusivo a Trieste il 22 settembre. Due le gare di enduro sprint, specialità che non prevede lo svolgimento di un campionato (la prima a Gemona il 24 marzo).

In Friuli anche un round del trofeo trial nord-est, che verrà allestita il 5 maggio in Carnia dal Mc Carnico. In regione non mancheranno anche le manifestazioni internazionali. La più prestigiosa si terrà il 26 maggio ad Aviano, con il Mc Pedemontano che allestirà la tappa inaugurarle del neonato campionato Europeo di minienduro. A Grado il 6 ottobre ospite del Mc Moto Vecie Veloci arriverà poi il round finale del campionato italiano major. Da non dimenticare poi il 23 giugno a Capriva la prova del campionato italiano enduro epoca (gruppo 5), organizzata dal Mc Pino Medeot, nonché le sfide riservate al campionato tricolore di speedway e di flat track a Terenzano con in regia il Mc Olimpia. Prime battaglie con gli assi della derapata il 20 e il 21 aprile. In calendario anche un evento internazionale: il secondo round di qualificazione al campionato mondiale under 21 di specialità, in programma l’8 giugno.