Pordenone Calcio: la Serie B si gioca in maniera virtuale

01.04.2020 10:00 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: la Serie B si gioca in maniera virtuale

Il calcio vero è fermo, in “quarantena come tutta l’Italia, a causa del Corona virus. Non si ferma invece il calcio virtuale che, anzi, in questi tempi sta spopolando. Michele De Agostini nei giorni scorsi raccontava di passare parte delle sue serate giocando a Pes da lui definito “programma molto realistico che da quest’anno vede come protagonista anche il Pordenone”.

Proprio ieri la Lega B ha ufficializzato il prossimo inizio del campionato virtuale di serie B che verrà giocato su Pes 2020. Il campionato virtuale partirà il 9 aprile e verrà giocato online appunto su Pes 2020. Nelle settimane scorse si sono svolti le operazioni preliminari che hanno visto la partecipazione di ben 1693 partecipanti che si sono dati battaglia online fra di loro (sono state disputati 2354 incontri) per arrivare ai quaranta (due per formazione) che avranno l’onore di partecipare al torneo vero e proprio che si concluderà il 21 maggio dopo le rituali 38 giornate della stagione regolare, playout e playoff.

“Il torneo denominato eSports – si legge sulla nota pubblicata sul sito della Lega B - verrà giocato su Pes 2020, licenziatario esclusivo dei diritti della Serie BKT nel mondo dei videogiochi per la stagione 19/20. L’organizzazione e la gestione dell’intero progetto è prodotta da A.C.M.E e da MKERS, società rispettivamente esperte nell’organizzazione di eventi e nelle attività del settore eSport”.

La nota sottolinea poi che “l’accordo con Konami, avvallato da tutti i club della cadetteria, è stato fortemente voluto dal presidente Mauro Balata che ha visto in esso la possibilità, per migliaia di giovani, di rimanere legati alla propria squadra anche con le nuove piattaforme di esports. Inoltre – sottolinea – offre l’opportunità per il brand Serie BKT di essere visto in tutto il mondo. Il progetto è stato sviluppato dalle aree Marketing e Digital della Lega B”.

Gli aggiornamenti con risultati, classifica e contenuti editoriali di BeSports, saranno disponibili sul sito e sulle piattaforme ufficiali della Lega Serie B.

I tifosi avranno dunque la possibilità di seguire virtualmente i loro beniamini durante questi giorni di forzata astinenza.

Certamente non è la stessa cosa, ma servirà a mitigare la nostalgia delle partite vere.