Pordenone Calcio: Ramarri a Fontanafredda!

18.01.2023 09:51 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Ramarri a Fontanafredda!

Il Pordenone si è trasferito a Fontanafredda! No, non lo fatto ancora permanentemente, ma semplicemente, viste le condizioni atmosferiche, per allenarsi ieri pomeriggio sul rettangolo sintetico accanto al campo principale del Tognon. Il trasferimento effettivo, se tutti i lavori previsti verranno completati, dovrebbe aver luogo l’11 febbraio in occasione della sfida con il Mantova.

Questa settimana i ramarri stanno preparando quella con il Sangiuliano City che avrà luogo ancora al Teghil di Lignano sabato con inizio alle 14.30. Tutti i neroverdi stanno lavorando con grande intensità con l’obiettivo di giocare contro i “citizens” una gara decisamente più incisiva di quella fornita sabato scorso con la Virtus Verona conclusasi sullo 0-0, verdetto che ha comunque permesso loro di restare in vetta alla classifica da soli grazie alle inattese sconfitte della Feralpisalò (0-1 davanti al pubblico amico) con il Piacenza e del Vicenza (0-3) sul rettangolo del Lecco di Luciano Foschi. Risultati che confermano quanto sia equilibrato il campionato in corso.

Durante l’attuale finestra di calciomercato sono però già arrivati a San Giuliano Milanese tre rinforzi: l’attaccante Roberto Floriano dal Palermo, il centrocampista Marco Firenze dal Sestri Levante e il portiere Matteo Grandi dal Vicenza. Peggiora la situazione il fatto che Di Carlo dovrà rinunciare all’apporto di Salvatore Burrai squalificato. nel match di andata giocato in Lombardia il Pordenone si impose di misura (1-0) grazie a un centro di Pinato su assit di Piscopo. Era la terza vittoria esterna consecutiva dopo quelle di Trieste (2-0) e di Verona (2-0) e valeva il primo posto in classifica in perfetta solitudine.  

A sintetizzare invece l'insoddisfazione per quanto proposto dalla squadra sabato scorso c'è un post sul sito del fan club PN Neroverde 2020.

"Partita molto lenta - la giudica l'estensore - con i ramarri apparsi privi di idee alternative alle giocate principali. Sono molti i compiti per casa per Di Carlo che deve trovare una cura per le difficoltà realizzative dei neroverdi".

Mimmo Di Carlo sabato scorso ha ringraziato calorosamente i cinquecento tifosi che hanno raggiunto Lignano per incitare la squadra e si augura che tornino e che siano ancora più numerosi e pronti a spingere il Pordenone verso il successo con il Sangiuliano per conservare il primato solitario in classifica. Se lo augura ovviamente anche tutta la società. La prevendita dei biglietti è attiva. “I biglietti – si legge nella nota dell’ufficio dell’ufficio stampa neroverde - sono in vendita online su sport.ticketone.it, nelle rivendite Bar Libertà e Musicatelli di Pordenone, Sostero Blue Office di Lignano Sabbiadoro, Angolo della Musica di Udine e in tutte quelle Ticketone”. Per accedere alla Tribuna VIP si paga 40 euro, 30 per gli under 16. In Tribuna Centrale 22 euro, 18 per gli over 65, 8 per gli under 16. In Tribuna Laterale 14 euro, 12 per gli over 65, 5 per gli under 16. Per i biglietti riservati ai tifosi diversamente abili (100%) scrivere a “biglietteria@pordenonecalcio.com”. A tutti i prezzi indicati vanno aggiunti i costi del servizio prevendita. Per informazioni si può scrivere a “biglietteria@pordenonecalcio.com”. L’ufficio stampa ha segnalato pure che la partita con il Renate in programma sempre al Teghil il primo giorno di febbraio inizierà alle 14.30 e non alle 18 come inizialmente stabilito.