Basket: Winner Plus, mercoledi derby con Cordenons

21.02.2022 10:58 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Daniele Franco
Basket: Winner Plus, mercoledi derby con Cordenons

Il campionato della Winner Plus Sistema Basket Pordenone sta per entrare nel vivo con una serie di partite che dovranno dire se il primo posto in classifica potrà dirsi blindato o meno.

Mercoledì prossimo, al PalaCrisafulli, alle 20:45 andrà in scena il derbissimo con Cordenons in quello che ha il sapore di un anticipo dei playoff, la domenica successiva è atteso l’arrivo di San Daniele, che ha un organico più forte di quanto non dica la classifica e in quella dopo ancora Cervignano, che dall’inizio ha svolto il ruolo della cenerentola dietro alle battistrada Pordenone e Corno.

Al termine di questo filotto di partite si capirà quale situazione di classifica farà da cornice alla sfida tra Corno e Sistema prima di tagliare il traguardo delle 24 partite di Regular Season. Cordenons, come Pordenone, è uscita dalla sospensione (de facto) del campionato con un percorso immacolato battendo a domicilio la Vis ed espugnando il Falcone e Borsellino di San Daniele, accreditandosi di fatto ad occupare una delle prime tre piazze da cui affrontare i playoff.

Quella di mercoledì sarà la gara più difficile di questo inizio 2022: con Gorizia è stata gara vera, in cui si sono spese molte energie nervose, ma Cordenons in questa fase di campionato è più lunga e certamente ha più corsa. C’è anche molta curiosità di vedere come stanno le due formazioni in questo girone di ritorno, nel senso che all’andata, alla prima di campionato, la Winner Plus era Mandic dipendente e ha espugnato il palazzetto di Cordenons di misura e solo dopo che i padroni di casa hanno sbagliato l’ultimo tiro. Una partita che ha molto preoccupato i tifosi biancorossi per la totale mancanza di fluidità in attacco e anche perché arrivava dopo le sconfitte con Spilimbergo e Sacile al Tosoni. In quella fase non c’era distanza tra le due formazioni e la coppia Crestan-Corazza aveva messo in estrema difficoltà i pordenonesi. Sarà dunque sfida vera, con un pronostico niente affatto scontato e con i ragazzi della ditta Starnoni&Galli che dovranno fare lo sforzo di alzare il livello di prestazione in quella che sarà una prova generale della fase finale.