Lo Zoom di M. Mazzarella: "Benvenuti PlayOff! Adesso puntiamo in A-lto!"

30.07.2020 07:49 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Benvenuti PlayOff! Adesso puntiamo in A-lto!"

Il Pordenone con un pareggio a Cremona sarà matematicamente 4° in classifica e quindi in posizione privilegiata "per il salto in Paradiso" in quanto, non giocherà la prima partita di qualificazione dei playoff; se dovesse vincere e lo Spezia perdere, addirittura si troverebbe 3°.

Cosa dire ancora di Lovisa e Tesser?

Hanno compiuto un miracolo calcistico vincendo il Campionato di Serie C e stanno disputando un Campionato da protagonisti in Serie B; adesso manca la Serie A....

Le prime otto di Serie B, escluse Benevento e Crotone, sono tutte squadre altamente competitive; la 3^ e la 4^ avranno il vantaggio di giocare in casa le partite di qualificazione, ma questo vantaggio praticamente non esiste perchè noi giochiamo a Trieste e per di più senza pubblico; vincerà la squadra più forte? In una situazione come quella attuale devastata dal Covid-19 penso andrà in Serie A la squadra che si troverà mentalmente e fisicamente in condizioni migliori; in una partita "secca" può succedere di tutto. La variabile dei play off, come sempre, è costituita dall'arbitro e i suoi collaboratori, in quanto in Serie B quest'anno non esiste la VAR come in Serie A. Per fortuna, non c'è il Parma però...

Vorrei ricordare ai tifosi anche il grande lavoro svolto nell'annata da Lovisa Junior e Berretoni; Berretoni al primo anno di esperienza e Lovisa Junior già temprato dai Campionati di Lega Pro; "il ragazzo promette bene" per citare una canzone di De Gregori; potrebbe, fra due/tre anni, essere pronto per il salto in Serie A.

Adesso pensiamo a Cremona e a portare a casa 1 punto che oltre a noi sarà utile anche alla Cremonese, perchè con il punto risulterà aritmeticamente in Serie B.

Alla prossima

Avv. Maurizio Mazzarella