Calcio a 5: Maccan Prata C5, i gialloneri espugnano Crema

03.03.2024 11:07 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: Maccan Prata C5, i gialloneri espugnano Crema

Diciottesima giornata con il Maccan ospite della Videoton Crema C5 a caccia di punti fondamentali per chiudere quanto prima il discorso promozione. In un campo piccolino la partita stenta a decollare, con il possesso palla di entrambe le squadre che la fa da padrone sulle occasioni da goal.

Prova a scuotere i gialloneri Felix Martinez che a 13' dall'intervallo incrocia la conclusione dalla sinistra trovando l'opposizione del portiere di casa, con lo stesso numero 3 del Maccan a rimediare la prima ammonizione della giornata. Si scavalla la prima metà della frazione e ci pensa Verdicchio a chiudere lo specchio con due interventi in rapida successione che mantengono il risultato sullo 0 a 0. La partita si sblocca e prende ritmo. Capitan Spatafora ruba palla a metà campo e si invola verso la porta tentando di sbloccare il risultato con un delizioso tocco sotto, ma è ancora l'estremo difensore della Videoton a negare l'1 a 0 agli uomini di Sbisà. E' il preludio alla rete di Del Piero, bravo a concretizzare un'ottima azione di contropiede Maccan (1 a 0 al 12'). Porceddu prova a rispondere con un eurogoal da metà campo, combinando potenza e precisione ma il palo nega il pari ai locali. Passano pochi secondi e Spatafora si invola in contropiede confezionando l'assist per il 2 a 0 di Lari, con i mobilieri che tengono il pallino del gioco e perfezionano uno splendido schema da rimessa con Martinez perfettamente liberato per il 3 a 0. Il match si fa nervoso e arrivano in successione ammonizione ed espulsione per Giola, con la Videoton che prova tenere viva la partita accorciando con Rovati quando mancano 60" al riposo. Porceddu apre le danze della ripresa con un gran tiro, ma Verdicchio si fa trovare pronto e chiude la porta al laterale Videoton. Dopo 7' la Videoton accorcia nuovamente con Rovati, e il palasport si trasforma in un'autentica bolgia, con i lombardi che credono nella rimonta, in un clima caldissimo sugli spalti come in campo. Marcio prova a scuotere i gialloneri ma il suo diagonale esce a fil di palo e sul capovolgimento di fronte è proprio il legno a fermare il possibile pari di Crema. La Videoton ci crede e si gioca la carta del portiere in movimento, ma sulla palla recuperata giallonera Filippo Lari insacca in contropiede il 4 a 2 (15'), mettendo il timbro definitivo a 10" dalla fine con la tripletta personale che vale il 5 a 2.

Vittoria sofferta, sudata e voluta, tra difficoltà, infortuni, con 3 punti che mantengono il Maccan a + 11.

Videoton Crema C5 vs Maccan Prata C5 | 2-5

Videoton Crema C5: Lopez, Poggi, Priori, Rovati, Porceddu, Maietti, Usberghi, Crotti, Marziali, Musto, Manservigi, Di Napoli. All. Giola

Maccan Prata C5: Boin, Martinez, Vecchione, Genovese, Marcio, Del Piero, Spatafora, Imamovic, Khalil, Zecchinello, Verdicchio, Lari. All. Sbisà

Marcatori P.T. 12' Del Piero (M), 14' Lari (M) 16' Martinez (M), 19' Rovati (V) S.T. 7' Rovati (V), 15' Lari (M), 20' Lari (M).

Arbitri: Lattanzio, Cristina | Crono: Bruno

Note: Ammonito Martinez (M), Manservigi (V), Espulso Giola (V)