Calcio a 5: Maccan Prata C5, al PalaPrata arriva il Futsal Villorba

12.01.2024 13:46 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: Maccan Prata C5, al PalaPrata arriva il Futsal Villorba

Comincia il girone di ritorno per il Maccan Prata C5, pronto ad ospitare il Futsal Villorba con calcio di inizio domani, alle ore 15.30 al PalaPrata. Nel prepartita è prevista la sfilata di tutti i gruppi del Settore Giovanile, i Tigrotti e la Prima Squadra Femminile, dunque una stupenda occasione per riunire tutta la famiglia giallonera sul parquet di casa. Boin e soci si presentano al giro di boa con un tesoretto di otto punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice Sestu, tra l'altro ospite dei gialloneri tra due settimane e tredici sulle terze Videoton Crema e Canottieri Belluno. L'inizio del girone di ritorno definisce anche la compilazione del tabellone della Coppa Italia, con gli uomini di Sbisà che giocheranno il primo turno di eliminazione diretta contro la Canottieri Belluno martedì 23 gennaio tra le mura amiche, con orario ancora da definire. Villorba si presenta al PalaPrata occupando il decimo posto in classifica, anche se la stessa è veramente corta, con la miseria di 3 soli punti a separare gli stessi trevigiani dal terzo citato in precedenza. Partita dal valore speciale per il neo arrivo Igor Del Piero, 12 anni in maglia gialloblù, anche da capitano.

Queste le parole di Marco Sbisà alla vigilia del match: "Abbiamo chiuso il girone d'andata a ritmo vertiginoso e devo fare un plauso a tutti per quanto fatto nella prima metà della stagione. Affrontiamo una squadra che è un mix di giovani e giocatori esperti e dovremo essere bravi a non farci condizionare dal risultato dell'andata, partita al limite della perfezione per noi e sicuramente sottotono per loro. Hanno esperienza nella categoria e i giovani sono stabilmente ai vertici dei campionati Under 19. Sicuramente avversario da non sottovalutare. Stiamo lavorando a nuove soluzioni tattiche per sopperire all'assenza di Lari. Il gruppo si è allenato benissimo in settimana, con grande intensità e siamo quindi molto fiduciosi per il match di domani."