Pordenone Calcio: ufficiale, Berrettoni non proseguirà la carica di DS

15.06.2022 17:37 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio: ufficiale, Berrettoni non proseguirà la carica di DS

Il Pordenone Calcio comunica che nella stagione 2022/23 non proseguirà la collaborazione con il direttore sportivo Emanuele Berrettoni, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno.

Il presidente Mauro Lovisa, il presidente onorario Giampaolo Zuzzi, i soci, il direttore generale Giancarlo Migliorini, il responsabile dell’area tecnica Matteo Lovisa e tutta la Società ringraziano il direttore Berrettoni, la cui figura resterà per sempre nella storia neroverde, per il percorso fatto insieme in questi anni.

Berrettoni è stato giocatore simbolo del Pordenone dal gennaio 2016 al giugno 2019, periodo in cui ha fornito un contributo fondamentale alla crescita della squadra e alla prima promozione in Serie B. Categoria in cui poi, con l’apice della semifinale playoff 2019/20, ha diretto l’area sportiva del Club.

Il direttore Emanuele Berrettoni saluta l’ambiente neroverde: «Ringrazio il Pordenone Calcio per le emozioni di questi intensi 6 anni e mezzo neroverdi. Per me è stata ed è una seconda famiglia, da calciatore prima e da dirigente poi. Insieme abbiamo conquistato la promozione in B e tante altre soddisfazioni nella parte conclusiva della mia carriera, poi mi è stata data la possibilità di iniziare un nuovo percorso professionale subito ad alti livelli. Sarò sempre grato al presidente Mauro Lovisa, ai soci, al direttore generale Giancarlo Migliorini, al responsabile dell’area tecnica Matteo Lovisa, a tutta la dirigenza, i componenti del Club, i calciatori, gli staff tecnici e i collaboratori con i quali ho vissuto giorno dopo giorno questa esperienza oltre che a tutto l’ambiente e i tifosi per il grande affetto ricevuto. Rimarrò sempre legato a questi colori».