Basket: HORM Pordenone, Fidenza passa al PalaCrisafulli

11.03.2024 12:54 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Basket: HORM Pordenone, Fidenza passa al PalaCrisafulli

Al termine di una gara molto tirata Pordenone esce dal campo sconfitta con il punteggio di 72-80. Onore agli ospiti che hanno dato l’impressione di avere avuto per larga parte dell'incontro la gara in controllo e ai ragazzi che hanno messo in campo la massima determinazione: a ogni piccolo parziale hanno saputo rispondere con un contro parziale, fino all’ultimo minuto dove le conclusioni dal perimetro non ci hanno premiato come avevano fatto nel corso di tutto l'arco della gara.

Il pubblico di Pordenone ha risposto benissimo, ha sofferto per la partita e si è commosso al termine del primo tempo quando ha potuto salutate le leggende del basket pordenonese che tanto ci hanno fatto divertire negli anni d'Oro del basket cittadino. Per il resto, Pordenone ha lottato tutta la stagione per stare tra i grandi, voleva spingersi al limite per capire dove si sarebbe potuta posizionare e ora si confronta con formazioni che per qualità sono molto più vicine alla B Nazionale che non alla vecchia CGold. A Ferrara e in casa con Fidenza è stata durissima, ma in entrambe le circostanze la squadra è stata in gara e, di qui in avanti, questo deve rimanere lo spirito con cui affrontare le partite a questo livello. E’ il momento, insomma, di stringere i denti perché dall’esperienza dei Play-In Gold, si ha solo da guadagnare in termini di consapevolezza rispetto al percorso da fare per continuare a crescere.

HORM SBP - Fulgor Fidenza 72-80 (22-23; 42-43; 60-61)

Horm SBP - Farina 6, Michelin 4, Agalliu ne, Cardazzo 9, Cagnoni 19, Venaruzzo 5, Tonut 4, Mandic 10, Venuto 11, Varuzza, Mozzi 4, Biasutti. All. M. Milli, Vice all. R. Puntin, prep. atletico F. Zava. TL 5/7 - 2PT 17-32 - 3PT 11/30 - Rimbalzi 27 (5-22), Assist 19, palle perse 11, palle recuperate 5

Fulgor Fidenza - Galli 20, Miaschi ne, Cortese 6, Ramponi 9, Di Cola ne, Scattolin 3, Guimdo 23, Bellini 8, Ranieri 2, Pezzani, Doumbia 3, Markovic 6, Jovanovic ne, Marchini 12. Coach Stefano Bizzosi, vice allenatore Andrea Marallo TL 13/19 - 2PT 23-50 - 3PT 7-23 - Rimbalzi 43 (17-26), Assist (17), palle perse 12, palle recuperate 7

Arbitri: Filippo Cavinato di Limena e Laura Pallaoro di Trento