Pordenone Calcio: Trapani avversario, caldo nemico

24.06.2020 09:39 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Trapani avversario, caldo nemico

Il prossimo avversario dei ramarri sul campo sarà il Trapani che dovranno affrontare venerdì al Provinciale, ma il loro nemico più insidioso potrebbe essere il caldo.

Il match con i granata inizierà alle 18.45, ora in cui è prevista una temperatura che dovrebbe aggirarsi fra i 25 e i 27 gradi. Condizione non certo ideale per giocare una partita tirata come quella che si preannuncia fra due squadre che hanno assoluto bisogno di far punti, anche se per ragioni totalmente diverse. Trapani sta mille chilometri più a sud di Pordenone e indubbiamente il team di Castori è più abituato rispetto ai ramarri alle temperature di questo inizio estate. Ieri la truppa neroverde si è allenata al De Marchi fra le 10 e le 12.30 con una temperatura vicina ai 30 gradi. Allo stesso orario si svolgerà anche la seduta di oggi. Sono rientrati in gruppo Almici e Gasbarro. Ha fatto quindi lavoro differenziato solo Zanon. Da valutare le condizioni di Barison, Pobega e Ciurria. A Trapani saranno assenti per squalifica Pasa e Strizzolo. Nessun problema per la sostituzione del primo visto che Burrai sembra pronto al rientro dal primo minuto. L’apporto del metronomo sardo fu fondamentale per il successo (2-1) nel match di andata giocato alla dacia Arena lo scorso novembre. Fu lui infatti a spedire dalla bandierina sulla testa di Camporese il pallone che il difensore deviò alle spalle del portiere siculo dopo soli 7 minuti di gioco. Sua anche la trasformazione del rigore che permise ai ramarri di andare sul 2-0. Al vertice dell’attacco al Provinciale Tesser potrebbe presentare sin dall’inizio Bocalon che al Rocco contro il Venezia si è mosso bene quando (60’) è entrato proprio al posto di Strizzolo.