Pordenone Calcio: Calò ha firmato

16.09.2020 12:39 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Pordenone Calcio: Calò ha firmato

Giacomo Calò ha raggiunto i ramarri in ritiro a Tarvisio. Ieri il centrocampista ha firmato il contratto che lo lega al Pordenone. Oggi seguirà la squadra a Narvesa della Battaglia dove i suoi nuovi compagni affronteranno in amichevole il Venezia. Appare difficile però che possa effettivamente giocare. Forse Attilio Tesser gli concederà una sorta di passerella per sancire il suo passaggio in neroverde. L’ufficializzazione dell’operazione dovrebbe arrivare questa mattina. Si conclude così positivamente il corteggiamento in atto sin dalla conclusione dello scorso campionato. Le doti di Calò non si discutono. Spetterà ora a lui dimostrare di essere in grado di occupare quella cabina di regia che è stata occupata con perizia da Salvatore Burrai chiamato ora a risollevare le sorti del Perugia. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare anche la conferma dell’ingaggio del portiere Guglielmo Vicario proveniente dal Cagliari.

Chi lo conosce bene definisce Giacomo Calò, nato a Trieste il 5 febbraio 1997, regista e fantasista. Qualcuno arriva persino a paragonarlo ad Andrea Pirlo per la sua capacità di dirigere il gioco della squadra, di confezionare assist preziosissimi e per le sue doti balistiche sui calci da fermo. E’ capace di andare in gol anche direttamente dalla bandierina d’angolo. Il Pordenone lo conosce bene per averlo avuto come avversario nelle file della Juve Stabia sia in Supercoppa di serie C fra le vincenti dei tre gironi (allora i ramarri si imposero per 3-0 conquistando il prestigioso trofeo Pordenone) che durante lo scorso campionato di serie B quando fu il migliore in campo nel match che le vespe vinsero per 3-0 a Castellamare. Lo scorso campionato ha collezionato 33 presenze impreziosite da 4 gol e 14 assist. Sul fronte partenze c’è da segnalare invece la prossima partenza di Daniel Semenzato da Pordenone con destinazione Ternana.