Pordenone Calcio: Cordoglio per la scomparsa del ramarro Magnetto

26.05.2020 08:46 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Dario Perosa - Gazzettino di Pordenone
Pordenone Calcio: Cordoglio per la scomparsa del ramarro Magnetto

Il rientro al De Marchi della truppa neroverde è stato intristito dalla notizia della morte di Antonio Magnetto, classe 1937, ramarro dal 1959 al 1964. Erano gli anni della presidenza Cirielli e di tecnici come Varglien, Scarpato, Romano e Manente. Il Pordenone militava in serie C e nel 1960 si classificò al terzo posto con 40 punti (allora la vittoria ne valeva 2), frutto di 14 vittorie, 12 pareggi, 8 sconfitte. Davanti ai neroverdi solo la blasonata Pro Patria (48) e il Bolzano (47). In cinque stagioni Magnetto, terzino sinistro, collezionò 126 presenze. “Il Pordenone Calcio esprime il proprio cordoglio – si legge nella nota pubblicata sul sito ufficiale della società - per la scomparsa di Antonio Magnetto e porge le proprie condoglianze alla famiglia”.