Curling: Claut, la patria del curling apre le porte ai campioni olimpici

10.02.2022 08:21 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: https://www.pordenoneoggi.it
Curling: Claut, la patria del curling apre le porte ai campioni olimpici

“Claut e la Valcellina, tra le più antiche patrie del curling in Italia, si congratulano con i campioni olimpici azzurri, che aspettiamo al più presto nel nostro Centro Federale”.

Lo ha detto il sindaco Gionata Sturam all’indomani della straordinaria affermazione di Stefania Constantini e Amos Mosaner nel doppio misto a Pechino.

“Nel nostro palaghiaccio è operativo il primo Centro federale di questa disciplina” ha aggiunto “al quale si sono poi affiancati quelli di Cortina, Cembra e Pinerolo. Se abbiamo questa struttura di eccellenza lo dobbiamo a un visionario come Alceo Della Valentina, al quale è stata intitolato l’intero impianto, che aveva visto meglio e prima di altri le sue potenzialità”.

Nel paesino della Valcellina, infatti, il curling viene praticato addirittura dal 1975. Adesso Claut vuole far conoscere meglio questo tipo di disciplina: “In collaborazione con la società di curling, come Comune intendiamo proporre un open day gratuito che ci permetta di fare avvicinare quanti più appassionati possibile” riferisce il primo cittadino.

“In queste ore stiamo ricevendo tantissime chiamate da parte di curiosi che ci chiedono come fare per approcciarsi. Stiamo lavorando per dare loro un’opportunità”.

Claut è inoltre stata scelta per ospitare, a gennaio 2023, le gare di curling dell’Eyof, il Festival olimpico della gioventù europea che si svolgerà in Friuli Venezia Giulia.