Danze argentine: 6 titoli italiani e 1 argento per Flavia Club di Fontanafredda

06.07.2022 16:07 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Giuseppe Palomba
Danze argentine: 6 titoli italiani e 1 argento per Flavia Club di Fontanafredda

Ammonta a sei i titoli italiani e un argento il bottino che porta a casa il Flavia Club di Fontanafredda ai campionati italiani di danze argentine FIDS disputati a Colli del Tronto (Ascoli Piceno) il 5 giugno. 123 le coppie che vi hanno partecipato in varie categorie e classi con atleti provenienti da tutta Italia che hanno gareggiato in tutte le discipline e categorie FIDS. Tra di essi si sono messi in mostra le uniche cinque coppie schierate in gara dal Flavia Club che hanno vinto cinque ori e un argento nelle seguenti categorie:

- classe A 16/34 anni: oro nel tango escenario e argento nel tango salon ovvero nei 3 balli (tango argentino, vals e milonga) per Jenny Pellarin e Lorenzo Cojocaru;

- classe A 12/15 anni: oro nel tango escenario e oro nel tango salon per Sofia Lanzara e Alex Moldovan;

- classe B 12/15 anni: oro nel tango salon per Sara Della Bella e Raffaele Quaranta;

- classe C 12/15 anni: oro nel tango salon per i fratelli Alessandro ed Alessia Rosina;

- classe C 8/11 anni: oro nel tango salon per Nina Pellarin e Leonardo Cojocaru.

Un grande risultato accompagnato da una grande soddisfazione non solo per maestri Flavia Jugo e Antonino Di Giovanni che hanno preparato al meglio gli atleti per questa importante kermesse e ma anche per genitori sempre al seguito dei ragazzi che hanno preso parte alla gara.

Il Flavia Club ringrazia pubblicamente l’amministrazione comunale di Fontanafredda per il sostegno ricevuto in questi anni di attività agonistica mettendo a disposizione del club la palestra della scuola elementare Guglielmo Marconi di Fontanafredda e il palasport che ospiterà quest’anno il 40° Trofeo consecutivo città di Fontanafredda, tra le prime e più storiche e importanti gare in Italia di danza sportiva. In particolar modo si ringraziano il sindaco Michele Pegolo e l’assessore allo sport Antonino Landa e l’assessore Carlo Bolzonello che hanno sempre creduto nel club e che con il loro sostegno hanno permesso di raggiungere risultati così importanti anche quest’anno.