Rally: definito il 2022 di Andrea Tomasini

16.02.2022 14:19 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Rally: definito il 2022 di Andrea Tomasini

Andrea Tomasini ha definito i suo programmi per il 2022 . Il pilota di Pordenone, classe 1982, prenderà parte al Fia European Cup For Cross Country Bajas, vale a dire il campionato Europeo di Cross Country. Lo farà a bordo della Isuzu della Jazz Tech di Lorenzo Cenzi, vettura con cui ha già corso in passato. Ad affiancarlo in abitacolo, come sempre, ci sarà il fidato navigatore Angelo Mirolo. Cinque le gare a cui parteciperà, valevoli anche per la Coppa del Mondo di specialità: il Baja Dehesa Extremadura (in Spagna), in programma dal 29 aprile al 1° maggio; il Rally Greece Offroad (in Grecia), in calendario dal 26 al 29 maggio; l’Italian Baja di Pordenone, la tappa italiana della serie, che si tiene dall’8 al 10 luglio, quindi l’Hungarian Baja (in Ungheria), che si svolgerà dal 4 al 7 agosto e infine la Baja Poland, in programma in Polonia dal 1° al 4 settembre.

“Sono veramente soddisfatto – ha affermato Tomasini -. Ho sempre desiderato correre in pianta stabile all’estero e quest’anno avrò l’opportunità di farlo. Già nel 2021 ho partecipato all’Hungarian Baja ed ero stato piacevolmente colpito dalla bellezza della gara e dall’organizzazione della stessa. Quest’anno sono riuscito a creare un programma più articolato, dal quale spero di togliermi della soddisfazioni per me stesso e per gli sponsor che mi hanno sostenuto come Orapi e Xdea. Sono felice di rappresentare loro oltre che la mia terra”.

Prima dell’esordio in campo continentale, tuttavia, Tomasini ha previsto di prendere parte all’Artugna Race-12° Italian Baja di Primavera, che si terrà l’11 e il 12 marzo a Pordenone e sarà valevole come prima tappa del campionato italiano cross country. Vi correrà con l’Isuzu e con Mirolo al suo fianco. Si tratterà del debutto nel 2022 per il pilota, che utilizzerà la competizione di casa come prova test in vista della campagna europea.