Volley: tutto pronto per il 18° Torneo Internazionale Città di Pordenone

25.03.2024 12:08 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Volley: tutto pronto per il 18° Torneo Internazionale Città di Pordenone

L’ ASD Insieme per Pordenone ha presenta il 18° Torneo Internazionale Città di Pordenone – 13° Memorial Nicola Barattin, che si terrà dal 28 al 30 marzo 2024.

L’idea di questa manifestazione si deve a Nicola Barattin allenatore e presidente dell’Insieme per Pordenone scomparso 13 anni fa, da allora l’associazione ha deciso di far crescere questo Torneo proprio per rendere omaggio al suo impegno.

In questa edizione sono 45 le squadre partecipanti provenienti dall’Italia, Slovenia, Croazia e Germania divise nelle categorie under 13, under 14 e under 16 femminile e under 17 maschile.

Diversamente dagli anni precedenti per l’under 13 e l’under 16 si inizierà a giocare già il giovedì un paio di partite, ma il torneo entrerà nel vivo nelle giornate di venerdì e sabato con le finali che saranno disputate alla palestra F. Gallini per l’under 14, l’under 16 e l’under 17 maschile e alla palestra di Vallenoncello per l’under 13.

Per la categoria Under 13, al Pala Gallini diviso in 2 campi e nella palestra di Vallenoncello, si sfideranno 12 squadre: Volley Aurora banca della marca, Bluteam Udine, Chions Fiume Volley Convivium, Conad Volley Palermo, Costa Azzura Vittorio Veneto, Gis Volley Sacile, Imoco Volley San Donà Young, La Polisportiva Casale Volley, Lupino Volley Treviso, Maniago Volley, Volley Prata Pimmel e Volley Prata Cantieri Marina.

Anche nella categoria under 14 femminile, che si giocherà nelle palestre di Fiume Veneto, Bannia e Via Vesalio qui a Pordenone sono presenti 12 squadre: Pordenone Volley, Azzurra RDR Trieste, Bluteam Udine, Chions Fiume Volley Cesar Arredamenti, Chions Fiume Volley Friul Rubber, Krim Lubiana, La Polisportiva Casale, Majanese Volley, Ristorante al Podere Chei de Vile Udine, Snoopy Cordenons, Upd Costa Vittorio Veneto e Volley Codognè.

L’under 16 femminile è la categoria più numerosa con 16 squadre che giocheranno nella palestra di Borgomeduna, al Pala Piccin di Sacile, al Palazzetto dello sport di Roveredo in Piano e nella palestra di San Quirino. Le squadre sono: Pordenone Volley, Cappella Maggiore, Csi Tarcento, FVG Horizon Bessa Campoformido, Gis Volley Sacile, Haok Dubrava, Libertas Martignacco, Lupino Volley Treviso, Maniago Volley, Projemato Chei De Vile Udine, Schweriner SC, Sosus Young Susegana, U.S. Azzurra, Volley Fontane Treviso, Volley Piave e Volley San Donà

Mentre nella categoria under 17 maschile le squadre sono 5: Pordenone Volley, Pool Prealpi Treviso, Volley ball Gemona Verde, Volley Ball Gemona Nera e Volley Prata che giocheranno nella palestra delle scuole medie di Prata di Pordenone e nella palestra di Villanova di Pordenone.

Durante il torneo si cerca inoltre di sensibilizzare i partecipanti su tematiche sociali particolarmente rilevanti, non è certo una novità per il Memorial Barattin, e infatti anche quest’anno, in collaborazione con la società Alta Resa di Pordenone, è stata inserita nel programma del torneo una gara amichevole di Sitting Volley e la possibilità agli atleti, tecnici o dirigenti di provare questa disciplina adatta a soggetti normodotati e disabili.

Dal punto di vista culturale è stata organizzata una visita guidata al Paff! (International Musem of Comic Art) di Pordenone, dove nella mattinata di giovedì 28 marzo la squadra tedesca di Schwerin visiterà la mostra.

Ci sarà occasione poi per tutte le squadre partecipanti di incontrarsi al Volley Party, in programma per la serata di venerdì 29 marzo presso il Centro Sportivo Armando Lupieri di Villanova. È un’occasione per tutti i ragazzi e le ragazze di conoscersi e di fare festa insieme dopo una giornata sui campi di gioco.

Per questa edizione non sarà presente solo un testimonial, ma bensì una squadra, si tratta dei giocatori della Serie A2 del Volley Prata che la prossima settimana iniziano i play off promozione per salire di categoria.

Insieme per Pordenone ringrazia la regione Friuli Venezia Giulia, le amministrazioni comunali di Pordenone, Sacile, Roveredo in Piano, San Quirino e Prata di Pordenone, la FIPAV comitato regionale Friuli Venezia Giulia, il comitato territoriale FIPAV di Pordenone, il comitato regionale AICS, il Coni di Pordenone e le società sportive che collaborano: il Gis Volley Sacile, la Libertas Fiume Veneto, il Volley Prata, il Volley Alta Resa, il GS Vallenoncello, il Basket Villanova, l’Asd e l’APS Festa in Piassa.