Calcio a 5: Diana Group Pordenone, espugnato il parquet della CDM

18.11.2023 09:16 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: Diana Group Pordenone, espugnato il parquet della CDM

In un match d'altissimo livello il Diana Group Pordenone C5 porta a casa l'intera posta in palio superando di misura l'ottima formazione ligure. Bella partita fin dai primi minuti con i ritmi molto alti.

La prima occasione è per la CDM con Vascello chiamato ad opporsi. La pressione aggressiva del Pordenone porta la retroguardia ligure a più di qualche errore ma senza finalizzazioni degne di nota da parte di Grigolon e compagni. Una partita molto equilibrata propone poche occasioni da una parte e dall'altra con gli estremi difensori poco impegnati fino alla metà della prima frazione. Ci provano i neroverdi a passare il fortino ligure con Langella che impegna Siqueira in un ottimo intervento a chiusura della sua porta. Risponde subito la CDM con Rodrigues ma è bravo, e fortunato, Vascello a bloccare un tiro potente ma centrale. Si allargano le difese con più occasioni su entrambi i fronti. Continua il forcing ligure con il capitano Ortisi che impegna ancora l'attento Vascello. A pochi minuti dal termine passa la CDM con un errore in disimpegno di Langella che libera Foti a tu-per-tu con Vascello: glaciale il numero 3 che trafigge l'estremo neroverde. Il Pordenone non ci sta ed è il solito Bortolin a rimediare lo svantaggio con un gran conclusione in diagonale che fulmina Siqueira. Si conclude così un bel primo tempo. Riparte con gli stessi protagonisti anche il secondo tempo con il Pordenone che si porta subito avanti: prima Grzelj impegna Siqueira e poi Grigolon sfrutta un errore difensivo ligure di Fotiportando avanti i neroverdi concludendo a porta vuota. La CDM accusa il colpo e concede spazio al Pordenone che trova la conclusione con Ziberi, di poco a lato. La risposta dei liguri è con Boaventura che libera il sinistro ben deviato da Vascello, sul contropiede è Della Bianca ad avere una grossa occasione chiusa altrettanto bene da Siquieira. Lo stesso estremo di casa "rischia" di entrare nel taccuino dei marcatori con una percussione personale chiusa dai neroverdi solo sulla linea di porta. Ancora un bellissimo Pordenone cerca di sfondare con la combinazione Chtioui-Della Bianca ma è ancora Siquieira a dover chiudere la porta alla ripartenza neroverde. Sul capovolgimento di fronte trova il pareggio la CDM con Rodriguez capace di chiudere a rete un calcio d'angolo che sorprende la retroguardia dei ramarri. Un caparbio Pordenone ci crede e trova nuovamente il vantaggio grazie ad un contropiede finalizzato da Stendler su assist di Grigolon. La partita diventa apertissima con un palo colpito da Boaventura. La CDM cerca il tutto-per-tutto con il portiere di movimento ma il Pordenone si difende molto bene. Non c'è più tempo e il Diana Group Pordenone compie l'impresa portando a casa 3 punti importantissimi dal parquet di Campo Ligure.

Appuntamento per la sfida casalinga di sabato 25 novembre contro l'Altovincentino al Palaflora.

TABELLINO

CDM FUTSAL - PORDENONE 2-3 (p.t. 1-1)

MARCATORI: 1° tempo: 1-1 - 16' 53'' Foti (C), 18' 15'' Bortolin (P); 2° tempo: 1-2 - 2' 05'' Grigolon (P), 8' 05'' Rodriguez (C), 13' 55'' Stendler (P)

CDM Futsal: Siqueira 1, Foti 3 (vice-capitano), Ortisi 4 (capitano), Gargantini 5, Ramon 6, Rodriguez 8, Lombardo 18, Avellano 22, Rossini 35, Saponara 65, Boaventura 70, Parodi 79. All. De Jesus.

Diana Group Pordenone C5: Vascello 1 (capitano), Della Bianca 5, Grzelj 6, Bortolin 7, Ziberi 8, Chtioui 10, Stendler 11, Paties 12, Grigolon 14 (vice-capitano), Basso 17, Minatel 19 e Langella 22. All. Hrvatin.

ARBITRI: Lattanzio (Collegno) e Sommese (Lecco). Cronometrista: Fantino (Savona).

NOTE: AMMONITI: 1° tempo: 1' 54'' Ramon (C), 8' 12'' Chtioui (P); 2° tempo: 2' 51'' Grigolon (P), 7' 25'' Foti (C).