Calcio a 5: serie B, colpaccio in Sardegna per il Naonis Futsal. Cade il C5 Manzano

03.03.2024 15:51 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: serie B, colpaccio in Sardegna per il Naonis Futsal. Cade il C5 Manzano

Nel campionato di serie B nazionale impresa in Sardegna del Naonis Futsal. A Cagliari i neroverdi centrano la terza vittoria consecutiva in campionato (la quarta in stagione nelle ultime 5 gare) battendo col punteggio di 5-3 i padroni di casa del Monastir. Il successo permette ai neroverdi pordenonesi di salire a quota 12 punti e lasciare per la prima volta in stagione l'ultima posizione del torneo, passata adesso al Miti Vicinalis rimasto fermo a quota 11 punti dopo la disfatta interna (0-6) subita dal Team Giorgione C5. La matricola pordenonese parte forte e trova il vantaggio con Volini. Col passare dei minuti la stanchezza dovuta al lungo viaggio di fa sentire. Ne approfittano i locali che ad inizio ripresa trovano il pari. Poco dopo la caparbietà degli ospiti che credono ancora nella salvezza viene premiata. E ancora Volini di forza, a riportare avanti i neroverdi che sfruttano lo sbandamento accusato dai padroni di casa dopo la rete incassata, e con Haddadi trovano il 3-1. Il Monastir non si scoraggia e alza i ritmi fino ad agguantare il risultato (3-3) ma nel finale sale in cattedra Teo Messo che con la sua doppietta chiude definitivamente i giochi e regala alla squadra di Criuscuolo la vittoria più importante della stagione. "Sono veramente felice. Oggi era importante vincere. Non avevamo altri risultati. Non era scontato dopo un viaggio così lungo ed estenuante. E' stata una grande partita di tutti i ragazzi. Era necessario continuare a fare punti. Ci siamo riusciti con un ottima prestazione e devo fare i complimenti a questi ragazzi che hanno sempre avuto la volontà di portare a casa questo risultato che adesso ci permette addirittura di avere una classifica inpensabile appena 4 partite fa. Dobbiamo continuare su questa strada e il mio dovere adesso è prepararli bene in settimana perchè sabato al PalaValle contro il Futsal Giorgione vogliamo portare a casa punti pesanti, perchè adesso la nostra salvezza è veramente un obiettivo fattibile".

Nonostante il pesante passivo (5-1) subito dal Futsal Giorgione, grazie ai 20 punti conquistati in stagione continua la sua marcia verso la permanenza in B il C5 Manzano Brn di Gianluca Asquini. Per i gialloblu in rete Fabbro.

Completano il quadro della diciottesima giornata: Futsal Atesina-Calcio Padova 5-2, Bissuola- Isola 5 10-4, Compagnia Malo C5-Real Bubi Merano 6-0.

La nuova classifica dopo 18 giornate di campionato: Compagnia Malo C5 40; Futsal Giorgione 38; Bissuola 37; Futsal Atesina 35; Team Giorgione C5 32; Isola 5 28; Real Bubi Merano 22; C5 Manzano Brn 20; Monastir 19; Calcio Padova 14; Naonis Futsal 12; Miti Vicinalis 11.

Il campionato di serie B nazionale riprenderà sabato 9 marzo (con inizio alle 16) con le regionali impegnate entrambe in casa. Il Naonis Futsal ospiterà al PalaValle il Futsal Giorgione, cercando davanti ai suoi sostenitori ancora un'altra grande impresa. Il C5 Manzano Brn riceverà la capolista Compagnia Malo C5. Giuseppe Palomba