Calcio a 5: serie B, colpaccio Naonis Futsal. Pari per il C5 Manzano

18.02.2024 22:43 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: serie B, colpaccio Naonis Futsal. Pari per il C5 Manzano

Nel campionato di serie B nazionale impresa del Naonis Futsal capace di battere al domicilio il Bissuola seconda in classifica. A Mestre la matricola pordenonese parte male. Le reti nei primi minuti di gioco dei locali Brunetti e Canuto sembrano segnare il match da subito. Invece il doppio svantaggio scuote i giovani ragazzi di coach Giuseppe Criscuolo capaci con Baldo e Moras di trovare il pari già nelle prima frazione. Nella ripresa la freschezza neroverde si sente e si vede. Sono ancora Baldo e Moras a portare avanti sul 4-2 i portacolori cittadini. Solo nel finale la rete del mestrino Brunetti che non inciderà sul risultato finale. La classifica ancora non sorride al Naonis Futsal, ultimo con 6 punti dopo 16 giornate disputate ma con l'obbligo di dover credere ancora alla salvezza finchè la matematica lo consentirà, obiettivo che resta difficile ma non irraggiungibile dopo le ultime buone prestazioni del giovane roster di Vallenoncello.

"Avevamo preparato la gara in questo modo, ma i ragazzi mi hanno addirittura sorpreso in quanto hanno fatto di più di quello che avevo chiesto". - ha detto coach Criscuolo a fine gara - "La vittoria è ampiamente meritata ed oggi hanno saputo dimostrare quello che ho sempre detto da inizio anno ovvero che sono competitivi in questo torneo nazionale e se siamo ultimi è solo perchè gli episodi quest'anno non ci sono mai girati a favore nonostante abbiamo sempre fatto ottime prestazioni pur non portando punti a casa. Per noi adesso inizia un nuovo campionato e ci crediamo".

Continua la sua marcia verso la permanenza in B il C5 Manzano Brn di Gianluca Asquini. I gialloblu portano a casa un buon punto (3-3) dalla trasferta di Vazzola contro i padroni di casa del Miti Vicinalis. Fabbri, Kandic e Costantini rispondono alle marcature venete di Zala, Osmani e Casagrande. Il bottino dei seggiolai adesso sale a 19 punti e l'obiettivo salvezza diretta è sempre più vicino.

Completano il quadro della sedicesima giornata: Monastir-Real Bubi Merano 7-2, Futsal Atesina-Team Giorgione C5 2-2, Futsal Giorgione- Compagnia Malo C5 2-2, Isola 5-Calcio Padova 5-3.

La nuova classifica dopo 16 giornate di campionato: Compagnia Malo C5 37; Futsal Giorgione 32; Bissuola e Futsal Atesina 31; Team Giorgione C5 29; Isola 5 27; Real Bubi Merano 22; C5 Manzano Brn 19; Monastir 15; Calcio Padova e Miti Vicinalis 11; Naonis Futsal 6.

Il campionato di serie B nazionale riprenderà sabato 24 febbraio con le regionali impegnate entrambe in casa. Il Naonis Futsal cercherà ancora un'altra grande impresa. I neroverdi al PalaValle avranno come obiettivo accorciare il gap con il Miti Vicinalis che li precede in classifica. Il C5 Manzano Brn cercherà 3 punti pesanti sul parquet amico per aumentare il distacco sul Monastir e mantenere l'attuale posizione di classifica che equivale alla salvezza diretta.