Calcio a 5: serie B, Naonis Futsal a testa alta. Vince il C5 Manzano

11.02.2024 22:22 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Calcio a 5: serie B, Naonis Futsal a testa alta. Vince il C5 Manzano

Niente da fare per il Naonis Futsal capace di tener testa alla Futsal Atesina. La matricola pordenonese impegnata nel campionato di serie B nazionale cede 2-1 al PalaValle di Pordenone al cospetto della quotata formazione di Bolzano costruita con obiettivi certamente diversi dai pordenonesi. Decide la gara doppietta di Vanin. Di Morassi invece la rete dei neroverdi. La classifica non sorride al Naonis Futsal, ultimo con soli 3 punti dopo 15 giornate disputate ma con l'obbligo di credere ancora alla salvezza finchè la matematica lo consentirà, obiettivo che resta difficile ma non irraggiungibile dopo le ultime buone prestazioni del giovane roster di coach Giuseppe Criscuolo. "Il risultato ha detto questo - ha commentato con rammarico il tecnico neroverde - ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Abbiamo fatto una grande prestazione dove meritavamo sicuramente qualcosina in più. Teniamoci la prestazione, guardiamo con positività verso il futuro e non smettiamo di crederci. E' un nostro dovere".

Dopo due sconfitte consecutive impresa epica per il C5 Manzano Brn che supera per 3-1 la corazzata Bissuola C5 al termine di una sfida di grande intensità ed emozioni, vietata ai deboli di cuore e decisa nei minuti finali della gara disputata al palazzetto di via Olivo. Al vantaggio iniziale del solito Kovacic, gli ospiti rispondono con Zanardi. Nella ripresa dopo una fase di gioco sotto il controllo degli ospiti a pochi minuti dalla sirena è Costantini a trovare la rete del 2-1 a cui replica pochi secondi dopo il portiere Cantori sfruttando l'assenza dai pali del portiere per la decisione degli ospiti di giocare con il portiere di movimento. Per i ragazzi di coach Asquini adesso la classifica sorride. Il bottino sale a 18 punti con l'obiettivo salvezza diretta molto vicino.

Completano il quadro della quindicesima giornata: Compagnia Malo C5-Monastir 4-1, Calcio Padova-Futsal Giorgione 3-5, Real Bubi Merano-Miti Vicinalis 7-3, Team Giorgione C5-Isola 5 6-7.

La nuova classifica: Compagnia Malo C5 36; Bissuola e Futsal Giorgione 31; Futsal Atesina 30; Team Giorgione C5 28; Isola 5 24; Real Bubi Merano 22; C5 Manzano Brn 18; Monastir 15; Calcio Padova 11; Miti Vicinalis 10; Naonis Futsal 3.

Il campionato di serie B nazionale riprenderà sabato 17 febbraio con le regionali impegnate entrambe in trasferta. Il Naonis Futsal cercherà l'impresa a Bissuola, seconda forza del torneo. In terra veneta il C5 Manzano Brn cercherà 3 punti pesanti sul parquet del Miti Vicinalis.