Calcio a 5: serie C. Colpo di scena al Naonis Futsal

15.07.2022 00:56 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Giuseppe Palomba
Calcio a 5: serie C. Colpo di scena al Naonis Futsal

Colpo di scena in casa Naonis Futsal. Mister Paolo Bovolenta dopo l'eccellente stagione appena conclusa, lascia la guida tecnica dei neroverdi per motivi strettamente legati alla sua attività lavorativa. Un addio comunque indolore per il tecnico udinese che passerà dal parquet alla scrivania entrando a far parte del consiglio direttivo del club cittadino. Il suo successore sarà mister Giuseppe Criscuolo. Ad annunciarlo è stata la stessa società neroverde attraverso una nota sui propri canali social. Un vero e proprio colpo di mercato per il Naonis grazie alla conoscenza ed esperienza dei suoi operatori di mercato. Il tecnico di origine campane arriva in riva al Noncello dopo la strepitosa stagione alla New Team Lignano condita dalla doppia vittoria sia in campionato di serie C che in Coppa Italia.

“Sono orgoglioso di entrare a far parte di questo progetto" - ha dichiarato Criscuolo - La societa' è seria e presente in ogni ruolo.C'e' già una base di atleti ottimi con i quali sicuramente potremmo programmare e migliorarci per poter puntare al salto di categoria”.

"Siamo nati appena un anno fà - ha affermato il DG Di Rosa - ma il nostro progetto cresce e diventa sempre piu' interessante. Oltre alla Prima squadra, avremo anche l'Under 21 e stiamo programmando la filiera del Settore Giovanile Scolastico e apriremo sicuramente anche al femminile”.

Pochi giorni fa il club aveva annunciato anche l'arrivo di Darko Martini, ex presidente del Maniago Futsal ed ex dirigente del Pordenone C5 che coprirà il ruolo di dirigente dell'Under 21 e dei talentuosi giocatori Denis Sefa e Diego Tila.

In fase di stallo la situazione degli altri due club cittadini impegnati nel medesimo campionato che sarà ancor piu' avvincente della passata stagione con corazzate come Tarcento e la citata New Team Lignano e Udine che entrambe hanno chiesto al Comitato Regionale FVG la rinuncia alla serie B e la partecipazione alla C. L'Araba Fenice continua nella fase rinnovo dello zoccolo duro che ben si è messo in mostra mentre il neonato Futsal Pasiano formato da giocatori/dirigenti resta vigile sul mercato.