Cosenza-Pordenone: Diaw e Tremolada mancati protagonisti

25.01.2021 09:00 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Cosenza-Pordenone: Diaw e Tremolada mancati protagonisti

La chance migliore a favore dei neroverdi al Marulla è stata sprecata da Davide Diaw che al 23’ ha mancato di trasformare un rigore che lui stesso si era procurato. Difficile non abbinare l’errore del bomber cividalese di origini senegalesi all’insistente tam-tam sui siti specializzati di calcio mercato che lo vorrebbero in partenza verso lidi di serie A. Davide era andato a segno in tutte le sei gare precedenti alla trasferta in Calabria ed aveva così raggiunto quota dieci. Al Marulla non sembrava nemmeno lo stesso giocatore che il popolo neroverde si è abituato a conoscere.

Uno dei protagonisti più attesi della sfida fra lupi della Sila e ramarri del Noncello era sicuramente Luca Tremolada che non aveva digerito il taglio operato dalla dirigenza neroverde e che al suo esordio in rossoblu sette giorni prima era andato a segno a Monza consentendo ai calabresi di pareggiare (2-2) al Brianteo. Sabato però Zammarini che ha operato nella sua zona ha in pratica messo la museruola al neo lupo che non ha avuto così modo di vendicarsi.