L'atteso derby del triveneto termina in pareggio; Pordenone-Venezia 0-0, il tabellino

20.06.2020 22:24 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'atteso derby del triveneto termina in pareggio; Pordenone-Venezia 0-0, il tabellino

Finisce 0-0 l'atteso derby del triveneto tra Pordenone e Venezia gara giocata a porte chiuse e a forte rischio fino a due ore dall'inizio del match causa positività al Covid-19 del lagunare Felicioli e che ha visto i neroverdi esordire al Rocco di Trieste.

Da segnalare al 62' un rigore parato dall'ottimo da Di Gregorio assegnato per fallo di Barison, ammonito nell'occasione, su Aramu che poi fallisce.

Con questo pareggio i Ramarri raggiungono quota 46 punti ma vengono scavalcati al quarto posto in classifica dallo Spezia.

Prossimo turno venerdi 26 giugno ore 18.45 in trasferta a Trapani.

Il tabellino:

PORDENONE – VENEZIA 0-0

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca, Pasa, Pobega (42′ st Vogliacco); Gavazzi (15′ st Tremolada); Ciurria (8′ st Burrai), Strizzolo (15′ st Bocalon). A disposizione: Bindi, Passador, Stefani, Chiaretti, Bassoli, Candellone, Zammarini. Allenatore: Tesser.

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso (33′ st Modolo), Casale, Ceccaroni, Molinaro; Maleh (21′ st Zigoni), Fiordilino (33′ st Vacca), Lollo (18′ st Caligara); Aramu (33′ st Firenze); Capello, Longo. A disposizione: Oliveira, Pomini, Zuculini, Montalto, Marino, Riccardi, Lakicevic. Allenatore: Dionisi.

Arbitro Marini di Roma 1, assistenti Lombardi di Cinisello Balsamo e Lombardo di Brescia, quarto uomo Zufferli di Udine.

NOTE: al 18′ st Di Gregorio para un rigore ad Aramu. Al 7′ st espulso Pasa per doppia ammonizione. Ammoniti Strizzolo, Fiordilino, Barison e Caligara. Angoli 5-7. Recupero: pt 2′; st 4′. Partita disputata a porte chiuse.