Pordenone Calcio, "Cervelli in movimento": tre testimonianze neroverdi fra psicologia e pedagogia

24.09.2021 08:51 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio, "Cervelli in movimento": tre testimonianze neroverdi fra psicologia e pedagogia

Incontri “Cervelli in movimento”, sui tanti legami tra attività sportiva, psiche e funzioni cerebrali: il Pordenone Calcio porterà la testimonianza della propria esperienza partecipando con tre referenti di psicologia e pedagogia dello Sport oltre che istruzione e formazione. Gli appuntamenti – gratuiti e aperti a tutti su prenotazione – si svolgeranno all’Auditorium e Sala Appi di Casa dello Studente Zanussi Pordenone e anche in streaming: fanno parte della 14esima edizione della rassegna “Affascinati dal Cervello”, organizzata dall’Istituto Regionale di Studi Europei (IRSE) del Friuli Venezia Giulia. Per info e adesioni https://centroculturapordenone.it/irse/economia/corsi/sport_cervelli_in_movimento.

Il programma delle testimonianze neroverdi:

giovedì 23 settembre 17:30-19:30, il pedagogista Virginio Beacco presenterà il colloquio restitutivo del Pordenone Calcio. Un rinnovato modello di interazione tra il Club e l’atleta. Saranno illustrati organizzazione, sviluppo e risultati di questo progetto.

giovedì 30 settembre 17:30-19:30, il responsabile della Scuola Calcio Alessandro Zuttion presenterà il processo organizzativo e la programmazione didattica. Dalla raccolta delle informazioni alla costruzione dei progetti formativi interni ed esterni alla Società.

giovedì 14 ottobre 17:30-19:30, il dott. Ennio Martin, psicologo dello sport, presenterà il progetto dedicato al ruolo del portiere che da anni viene realizzato nel Settore giovanile. Un progetto che coinvolge i numeri uno del vivaio con focus su preparazione mentale e allenamento.

Agli incontri parteciperanno anche tecnici, dirigenti e tesserati del Settore giovanile maschile e femminile del Club.