Pordenone Calcio: con la Ternana sarà sfida fra tifosi

14.10.2021 08:29 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio: con la Ternana sarà sfida fra tifosi

Saranno oltre duecento i tifosi della Ternana che si faranno millecento chilometri fra andata e ritorno per garantire il loro caldo apporto alle fere di Lucarelli nella sfida contro i ramarri. Quello rossoverde è tifo organizzato tanto quanto e forse più ancora di quello vicentino che lo scorso 3 ottobre ha vinto nettamente il confronto con il pur più numeroso pubblico di fede neroverde. Questa volta però i tifosi umbri troveranno ad attenderli anche Supporters, Bandoleros e Ultras che hanno deciso di interrompere lo sciopero del tifo attuato per protesta e di rispondere positivamente all’appello di Mauro Lovisa che nei giorni scorsi li aveva chiamati a raccolta per “difendere insieme – sono parole sue – la serie B conquistata insieme”.

Dietrofront rispetto al passato dovuto anche alle nuove prospettive sulla costruzione di uno stadio entro i confini comunali.

La squadra intanto sta lavorando intensamente al De Marchi per presentarsi alla sfida con le fere nelle migliori condizioni possibili anche sul piano mentale. Non sono mancati i faccia a faccia fra giocatori e dirigenti. Lo stesso Lovisa ha garantito al popolo neroverde che contro la Ternana scenderà in campo un Pordenone animato da uno spirito totalmente diverso da quello esibito nel match perso con il Vicenza.

I ramarri saranno in campo questo pomeriggio alle 15. Sono da valutare le condizioni di Falasco che dovrebbe comunque essere recuperato. Dubbi invece sulla possibilità di riavere Gianvito Misuraca ritenuto giocatore fondamentale anche da mister Rastelli come dai suoi colleghi precedenti. Sembra impossibile invece il recupero di Ciciretti. Qualcosa di più al riguardo si saprà dopo la seduta di rifinitura di domani pomeriggio al termine della quale Rastelli potrà decidere quali saranno gli undici che scenderanno per primi in campo contro le fere.