Pordenone Calcio, il doppio ex Arma: "Un pronostico? Impossibile, è una partita delicatissima"

29.09.2021 10:24 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: https://www.tuttob.com/
Pordenone Calcio, il doppio ex Arma: "Un pronostico? Impossibile, è una partita delicatissima"

«Onestamente non mi aspettavo nessuna delle due così in difficoltà: il Vicenza ben oltre le più pessimistiche previsioni, il Pordenone pensavo e penso possa salvarsi, come lo scorso anno». Dalle colonne del Corriere del Veneto, il doppio ex Rachid Arma fotografa la sfida del 'Teghil'.

E aggiunge: «Mi dispiace veramente molto per l’esonero di Di Carlo: con lui mi sono trovato molto bene, ma purtroppo quando le cose non vanno gli allenatori sono i primi a pagare. È chiaro che se le sconfitte si susseguono a un certo punto le società cercano di trovare un rimedio. E l’esonero dell’allenatore è la soluzione più semplice. Ho un ottimo ricordo anche di Pordenone: quell’anno feci 20 gol, una delle mie migliori stagioni da professionista. C’era Tedino in panchina, un insegnante di calcio. Ti spiega i movimenti, ti accompagna durante gli allenamenti, ti aiuta a migliorare. Lo ringrazierò sempre. L’arma in più del Vicenza? I tifosi. Quella del Pordenone? Il gruppo. Un pronostico? Impossibile, è una partita delicatissima».