Pordenone Calcio: Iliev, nazionale bulgaro, nell'Ascoli ospite al Teghil

17.11.2021 14:59 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Iliev, nazionale bulgaro, nell'Ascoli ospite al Teghil

Sperava il popolo neroverde di veder Tommaso Pobega esordire in azzurro. Non c’è stato spazio invece per l’ex neroverde né nel match all’Olimpico con la Svizzera né in quello di Belfast con l’Irlanda del Nord. Tommaso, fra i 28 convocati da Mancini, non figurava nemmeno in panchina. Eppure non avrebbe certo sfigurato in un’Italia tutto sommato deludente in entrambe le sfide e costretta ora ai playoff a marzo 2022 per guadagnarsi il biglietto per i mondiali in Qatar. Anzi, il suo utilizzo avrebbe probabilmente potuto dare un po’ di verve a una squadra apparsa nemmeno lontana parente di quella che la scorsa estate è diventata campione d’Europa.

Ad andare dritta in finale sarà quindi la Svizzera che lunedì sera si è imposta nettamente (4-0) sulla Bulgaria. Nella formazione dell’Europa sud orientale c’era invece Atanas Iliev, attaccante dell’Ascoli che dopodomani, salvo imprevisti, sarà fra i piceni che affronteranno il Pordenone al Teghil. Iliev è stato prelevato lo scorso agosto dal Botev Plovdiv con la cui casacca aveva segnato 16 gol in 28 partite fra campionato e spareggi per la UEFA Europa Conference League ed ha firmato un contratto biennale. A Berna Iliev è entrato al 65’ al posto di Chocev senza per altro riuscire a ribaltare una situazione già compromessa (0-2) pur risultando fra i più pericolosi. Splendida la conclusione di sinistro da fuori area di poco sopra la traversa.