Pordenone Calcio: la squadra della città

12.11.2021 08:30 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Pordenone Calcio: la squadra della città

Tutto il gruppo squadra del Pordenone si è recato ieri nel primo pomeriggio in fondo a corso Vittorio Emanuele per farsi fare la tradizionale foto davanti al municipio. Operazione fatta come ogni anno per ribadire il legame della società neroverde alla città di Pordenone anche se la squadra disputa le gare interne del campionato di serie B al Teghil di Lignano per la mancanza entro i confini comunali di uno stadio omologabile per il campionato cadetto. Difetto che il popolo naoniano si augura che possa essere eliminato quanto prima dopo la volontà dichiarata dal sindaco Alessandro Ciriani e dal presidente del sodalizio Mauro Lovisa di aprire un tavolo proprio per cercare una soluzione accettabile.

La pausa per gli impegni delle nazionali intanto sta favorendo anche l’apprendimento da parte dei giocatori di tutte le indicazioni trasmesse da Bruno Tedino per cercare di risollevare una situazione piuttosto complicata che dopo dodici giornate vede i ramarri all’ultimo posto in classifica con soli 3 punti a undici lunghezze dalla zona salvezza diretta e a cinque dalla fascia playout. Stefani compagni stanno lavorando intensamente per farsi trovare pronti all’appuntamento al Teghil del 20 novembre con l’Ascoli. I piceni, reduci dal 2-1 inflitto al Vicenza occupano attualmente il decimo posto in classifica con 18 punti frutto di 5 vittorie e pareggi. Non sarà facile batterli, ma Tedino e i suoi uomini sono fermamente intenzionati a dare il massimo e anche qualcosa di più per cancellare il maledetto zero dalla classifica delle vittorie.