Pordenone Calcio, Magnino: "Un onore vestire neroverde"

08.09.2020 09:17 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio, Magnino: "Un onore vestire neroverde"

“Per me che sono pordenonese vestire la maglia neroverde è un onore e un orgoglio”.

Sono le prime parole di Luca Magnino arrivato in riva al Noncello ad agosto, con contratto blindato però già dallo scorso febbraio. Magnino, nato in città il 13 agosto del 1997, affermatosi nella Primavera dell’Udinese, ha vestito poi le casacche di Casertana e Feralpisalò in serie C.

“Per me – sottolinea – sarà la prima esperienza in serie B. Affrontarla in casa sarà qualcosa di speciale. Lo faccio – confessa Luca - con tanto entusiasmo e voglia di far bene. Questo è un ambiente ideale per dimostrare il proprio valore. Ringrazio la società e in particolare Matteo Lovisa per aver creduto fortemente in me e avermi fatto sentire importante. Fiducia che dovrò ripagare sul campo. Sono stato accolto – racconta l’ex leone del Garda - nel migliore dei modi. C’è stato subito un bel legame con i miei nuovi compagni. Capitan Stefani e Misuraca mi stanno dando tanti preziosi consigli. Il nostro obiettivo? Sicuramente la salvezza – dimostra di aver già assorbito i mantra di Attilio Tesser -, da conquistare – aggiunge - prima possibile. Il mio ruolo? Sono una mezzala destra. A Salò tuttavia ho giocato anche in difesa. Mi piace pure inserirmi. Il mio obiettivo personale è migliorare in fase realizzativa (solo 3 centri al suo attivo in altrettante stagioni in terza serie,ndr). Le oltre 100 presenze in C sono state altamente formative. Ora – conclude Magnino - mi sento maturo e pronto per questa nuova sfida”.