Pordenone Calcio: manovre neroverdi

26.07.2021 08:28 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Giuseppe Palomba
Pordenone Calcio: manovre neroverdi

Nelle prossime ore dovrebbe firmare il suo contratto con il Pordenone Calcio Hamza El Kaouakibi, terzino destro che la scorsa stagione il Bologna ha ceduto in prestito in serie C al SudTirol dove ha disputato un ottimo campionato totalizzando trenta presenze condite da due reti realizzate e tre assist all'attivo. L'italo-marocchino arriverà a Pordenone a titolo definitivo e si legherà ai neroverdi per i prossimi tre anni.

Hamza è il nono “acquisto” di questa positiva finestra di mercato e probabilmente a lui farà seguito Youssouph Cheikh Sylla, attaccante classe ‘98 del Gozzano. Un affare che è stato definito da tempo ma che la mancata iscrizione alla prossima Serie C del club piemontese ha complicato visto lo status di extracomunitario del talentuoso attaccante. Dopo alcuni consulti legali il Pordenone avrebbe comunque deciso di procedere all’ingaggio del centravanti ed aspetta l'esito della sentenza con fiducia. Concetto ribadito anche dal direttore sportivo dei ramarri Emanuele Berrettoni a Sky Sport.

Prima di lui sono arrivati al De Marchi Davis Mensah, attaccante classe 1991 a titolo definitivo dalla Triestina contratto in scadenza 2023, Matteo Perri, difensore classe 1998 a titolo definitivo dal Ravenna contratto in scadenza 2024, Jean Freddi Greco, centrocampista classe 2001 a titolo definitivo dal Torino contratto in scadenza 2024, Mihael Onisa, centrocampista pure lui a titolo definitivo dal Torino, Frank Tsadjout, attaccante classe 1999 in prestito dal Milan, Nicolò Cambiaghi, attaccante classe 2000 in prestito dall’Atalanta, Tomasz Kupisz, centrocampista classe 1990 a titolo definitivo dalla Salernitana contratto in scadenza 2023 e Jacopo Pellegrini, attaccante classe 2000 in prestito dal Sassuolo.

La finestra estiva del calciomercato di quest’anno si chiuderà alla fine di agosto e quindi due settimane dopo l’inizio del campionato di serie B. Per cui saranno prevedibili altre operazioni sia in entrata che in uscita.

E' risaputo che sui gioielli neroverdi Alex Vogliacco e Patrick Ciurria è forte l'interessamento degli addetti ai lavori per rinforzare i propri team. Sul duttile difensore Genoa e Verona bussano alla porta mentre per il fante neroverde continuano a dimostrare un forte interesse l'Hellas Verona e il Monza ma sembrerebbe essersi accodata in queste ultime ore anche il Brescia di Pippo Inzaghi. Non resterà a far parte della rosa neroverde nemmeno Luca Tremolada che rientrato dal prestito al Cosenza è ora cercato fortemente dal Bari. Prima di lui a lasciare il De Marchi è stato Simone Magnaghi ceduto in prestito al Pontedera in serie C.