Pordenone Calcio: prospettive per gli ex neroverdi Tesser e Domizzi

02.06.2021 08:59 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
foto Telefriuli
foto Telefriuli

Il Pordenone non è l’unica società ad aver deciso di voltare pagina rinunciando sia ad Attilio Tesser (che comunque resterebbe sul libro paghe del Pordenone sino a giugno dell’anno prossimo se non dovesse trovare un’altra sistemazione di suo gradimento) che a Maurizio Domizzi, chiamato a sostituire il komandante nelle ultime otto gare della stagione regolare.

Nessuno dei due dovrebbe restare con le mani in mano.

Tesser è stato contattato da più parti, ma pare che ad aver le migliori possibilità di aggiudicarsi l’operato dell’apprezzato tecnico di Montebelluna sia il Modena, società appena rilevata dalla Rivetex della famiglia Righetti, che gli ha proposto un contratto biennale. Ovviamente prima di poter accettare il tecnico dovrà risolvere il rapporto in atto con il Pordenone.

Maurizio Domizzi sarebbe in lizza con Marco Marchionni (la scorsa stagione al Foggia) per sedersi sulla panca del Lecco lasciata libera da Gaetano D’Agostino.