Pordenone Calcio: Ramarri, attenti ai lupi!

06.05.2021 10:01 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Pordenone Calcio: Ramarri, attenti ai lupi!

Ora non è più l’Ascoli l’avversario principale nella lotta per evitare i playout. I lanciatissimi marchigiani (cinque vittorie e un pareggio negli ultimi sei turni) martedì scorso hanno agganciato il Pordenone a quota 41 sul quint’ultimo gradino della graduatoria. Ora bisogna guardarsi dal Cosenza che è diciassettesimo a quota 35.

Se a fine stagione regolare il distacco fra sedicesima e diciassettesima è superiore ai quattro punti a retrocedere direttamente è quest’ultima senza bisogno dei playout.

Il Cosenza nel quale milita Luca Tremolada è reduce da uno 0-4 subito in casa della capolista Empoli, ma nel turno precedente i lupi della Sila avevano battuto 3-0 il Pescara con due gol e un assist dell’ex neroverde. Trovarselo davanti nell’ultima di campionato al Teghil (dove arriveranno i cosentini) il 10 maggio, con un’immaginabile voglia di vendicarsi per essere stato messo fuori dal progetto tecnico naoniano ed essere stato ceduto a gennaio, potrebbe essere pericoloso.

Anche per questa ragione sarà importante fare risultato domani a Venezia.