Ramarri sconfitti al Teghil; Pordenone-Salernitana 1-2, il tabellino

04.05.2021 15:08 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Ramarri sconfitti al Teghil; Pordenone-Salernitana 1-2, il tabellino

Sconfitta (1-2) immeritata per i ramarri oggi al Teghil contro la corazzata Salernitana che con questo successo si lancia verso la serie A.

Al vantaggio ospite al 6' di Gondo risponde al 69' Misuraca per il momentaneo pareggio neroverde con una staffilata dai 20 metri che lascia Belec impietrito.

A tempo ormai scaduto una disattenzione di Barison che al 90+7 atterra in area Tutino con Marini che non ha dubbi a decretare il calcio di rigore a favore degli ospiti che lo stesso Tutino realizza e permette alla Salernitana di espugnare il Teghil.

Neroverdi fermi al quindicesimo posto a quota 42 punti in classifica raggiunti dall'Ascoli quint'ultimo e a piu' cinque dal Cosenza quart'ultimo.

Prossimo turno venerdi 7 maggio ore 14.00 in trasferta a Venezia per continuare a sperare.

Il tabellino:

PORDENONE – SALERNITANA 1-2

GOL: 6′ Gondo; 69′ Misuraca;  90+7 rig. Tutino

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Camporese, Barison, Falasco; Zammarini (43′ st Berra), Pasa, Scavone (17′ st Misuraca); Mallamo (17′ st Musiolik); Ciurria, Butić (34′ st Magnino). A disp.: Bindi, Fasolino, Stefani, Caló, Biondi, Bassoli, Chrzanowski, Rossetti. All. Domizzi.

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Casasola, Bogdan, Gyomber, Jaroszynski; Kupisz (40′ st Anderson), Di Tacchio, Capezzi (30′ st Coulibaly), Kiyine (30′ st Tutino); Gondo, Djuric (30′ st Cicerelli). A disp.: Adamonis, Mantovani, Sy, Schiavone, Aya, Boultam, Kristoffersen, Durmisi. All. Bocchini.

ARBITRO: Marini di Roma 1. Assistenti: Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Rossi de La Spezia. Quarto ufficiale: Ayroldi di Molfetta.

NOTE: ammoniti Kiyine, Camporese, Casasola. Angoli 8-4.