Serata di ritrovo per il calcio regionale. La sinergia continua e si rafforza

24.02.2024 11:50 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Serata di ritrovo per il calcio regionale. La sinergia continua e si rafforza

Serata di ritrovo per il gruppo comprendente presidenti, allenatori, dirigenti del calcio dillettanstico regionale. Partito come incontro conviviale nel 2016 su iniziativa delle associazioni sportive della provincia di Pordenone con il supporto Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia, nel tempo ha esteso i suoi confini fino ad allargarli all'intera regione aumentandone il numero dei partecipanti e con costanti richieste di partecipazione di nuove società.

"E' un piacere avere con noi tutte queste società della nostra regione. Ringrazio tutti coloro che ci hanno onorato con la loro presenza, nonostante gli impegni e la distanza. Una serata piacevole all'insegna dell'amicizia". E' stato il commento del padrone di casa Elia Verardo presidente del Tamai, squadra in ripresa nel campionato di Eccellenza e che gli ha riportato il sorriso in volto dopo gli ultimi risultati positivi. "Mi aspetto che questi ragazzi possano proseguire in questo trend positivo fino al termine della stagione. In realtà lo volevamo fin dall'inizio del campionato ma poi le cose sono andate diversamente causa qualche infortunio e quale situazione sfortunata. Oggi il vento sembra cambiato e speriamo di arrivare in fondo con una ottima classifica che gratificherebbe tutto l'ambiente".

Ospiti d’onore della serata il consigliere regionale Lucia Buna che nel recente passato ha ricoperto la carica di direttore generale del Pordenone Calcio, Ermes Canciani presidente Figc regionale con accompagnato dai vice Claudio Canzian e Fabrizio Chiarviesio ed il delegato provinciale Giorgio Antonini. Hanno fatto poi irruzione per un saluto di benvenuto il sindaco di Brugnera Renzo Dolfi e l'assessore allo sport Michele Boer.

Presente anche l'amico del calcio regionale Ezio Maccan.

Inoltre hanno preso parte alla serata in rappresentanza delle le società di appartenenza: Davide Sellan dg del Fiume Veneto Bannia, Paolo Gini presidente della Sanvitese, Stefano Mainardis del Tamai, Mauro Bressan presidente del Chions, Norman Giacomin presidente del Corva, Andrea Brait presidente del Sas Casarsa, Roberto Vicenzotto presidente del GS Vallenoncello, Zeno Roma presidente del Brian Lignano, Luca Muranella presidente del Fontanafredda, Claudio Schiavo dg del Torre, Ezio Peruzzo presidente del San Luigi, Demetrio Rovere presidente ManiagoVajont accompagnato dal dg Turchetto.

New entry in serata Ennio Zanchetta presidente della Liventina San Odorico assieme al dirigente Antonio Sartori, Alex Del Ben presidente della Purliliese e Filippetto presidente del Ceolini accompagnato Serge Valentino, storico dirigente dei Leoni Giallorossi. Presenti anche gli amici storici Claudio Toneguzzo (ex presidente SPAL Cordovado) e Giuseppe Palomba.